Grande festa al ValmastiTrail: Manuel Solavagione e Benedetta Broggi i più forti del VAT21 fotogallery

Il Valmasti si conferma un successo: il trail nei boschi di Valmanera, il polmone verde di Asti, alla sua seconda edizione supera il record di partecipanti tra tutte le gare proposte.

La lunga, il VAT21, che assegnava i titoli regionali di Trail Corto, la VAT9, prova di campionato provinciale, la camminata non competitiva di 9 e di 6, e il mini trail per i bambini: in tutto sono stati circa 650 i partecipanti per un bel pomeriggio di sport organizzato da tre società astigiane: la Vittorio Alfieri Asti, il Team DLF e la Gate Cral Inps.

Nella “lunga” la vittoria è andata al campione Manuel Solavaggione, della Podistica Valle Varaita, nuovo campione regionale, davanti al compagno di club Simone Peyracchia e a Daniele Gallon dell’Atletica Canavesana. Al femminile è Benedetta Broggi del Raschiani Triathlon Pavese che va il vuoto, seconda Paola Pretto, dell’Atletica Saluzzo che vince il titolo regionale e terza Elisa Almondo, del Dragonero.

Il miglior astigiano è Roberto Musso, che precede Nicholas Bouchard e Davide Elli, tutti dell’Alfieri, rispettivamente settimo, ottavo e nono assoluto. Al femminile è ancora Alfieri con Federica Collino, quinta assoluta.

Nella corta, vince Girma Lombardo, della Vittorio Alfieri Asti, davanti a Simone Lasina, dell’Atletica Valpellice e al brianzolo Federico Pedrini. Al femminile si impone Mirella Bianco, dell’US Costigliole G. Giordano, su Francesca Cheula, del Team DLF, e Cristina Brunelli, anche lei del Costigliole.

La manifestazione è seguita con il terzo tempo, la cena a cura dell’Associazione Valmanera Viva, nel villaggio degli sponsor allestito presso il Rifugio Valmanera.

Nel corso dell’evento, in entrambe le prove, sono stati assegnati anche i titoli italiani bancari di trail, fatto che ha richiamato diversi podisti-bancari da diverse parti d’Italia. Per questo il ValmastiTrail 2019 è stato inserito tra le manifestazioni del circuito “Cultura e Sport Binomio Vincente”, dell’Associazione L’Astigiano 3.0, in collaborazione con Fondazione Asti Musei e Fondazione CR Asti per promuovere il turismo sportivo nella nostra città.

Per consultare la classifica completa clicca QUI.