Domenica intensa per gli atleti della Mad Wheels impegnati in diverse gare

Più informazioni su

In una calda domenica di metà giugno la Mad Wheels era schierati su diversi campi di gara.

Le categorie giovanili del settore cross country erano impegnate a Rosta (TO) alla 6° prova del Piemonte Young MTB Challenge con due allievi: Samuele Bonfanti (Allievo 1) che conclude la gara all’11° posto nonostante un guasto meccanico e Riccardo Calvo (Allievo 2) 20°.

Al pomeriggio hanno gareggiato anche i Giovanissimi (7-12 anni): 8 piccoli viola-arancio hanno onorato i colori della squadra su un percorso molto nervoso in cui era difficile effettuare sorpassi.

A Lerici (SP) si è svolta la seconda tappa del Superenduro con ben 6 prove speciali molto guidate, ma lente e con pietre appuntite che mettevano in crisi la tenuta delle gomme. Al via tre atleti: due allievi, Gioele Iania e Alessio Casetta che giungono rispettivamente 13° e 24° e Andrea Fantino che giunge 9° tra gli Junior e 33° nella classifica assoluta.

Erika Nitelli ha partecipato alla cronoscalata in mountain bike di Forno di Coazze (TO) dove, nonostante le temperature torride, è giunta 2° tra le donne Junior e 5° assoluta.

Andrea Conti (Allievo 2) ha partecipato al Campionato Regionale piemontese su strada a Crodo (VB) dove è giunto 29° all’arrivo dopo una lunga salita, tenendo testa ai migliori stradisti.

Roberto Giargia era a Farigliano all’ACSI Piemonte Cup dove è giunto 2° di categoria e 7° assoluto.

Ludovico Berta alla cronoscalata su strada del GP Principato di Seborga ha ottenuto la vittoria di categoria e la 14° posizione assoluta.

 

Più informazioni su