Karim Abderrahim e Michela Vigna Ton i vincitori dell’11a Mezza Maratona Città di Asti fotogallery

Sotto forti scrosci di pioggia si è svolta ad Asti l’edizione numero 11 della Mezza Maratona di Asti, organizzata dall’Asd Gate Cral Inps sotto l’egida della UISP, con il patrocinio del Comune di Asti, rappresentato alla partenza dell’Assessore allo sport Mario Bovino.

Sono stati 231 i classificati, nella gara che ha visto l’assolo di Karim Abderrahim, del Traversetolo Running Club, che ha fatto letteralmente il vuoto tagliando il traguardo in 1h14’18”. Dietro di lui, a 3’56”, Edoardo Bonafortuna, della Podistica Torino, terzo Andrea Silicani, dell’Atletica Casone Noceto, terzo in 1h19’17”.

Al quarto posto troviamo Giuseppe Boasso, della Podistica Castagnitese, in 1h20’09”, nove secondi davanti a Bruno Santachiara, portacolori del Run Athletic Team, quinto in 1h20’18”.

Il migliore degli astigiani è Marco Musso, della Brancaleone Asti, con 1h22’03”.

Al femminile, è Michela Vigna Ton, dell’A.D. Canavese 2005, che ha vinto in 1h36″43″, davanti alla coppia dell’Us Costigliole formata da Mirella Bianco, in 1h37’59”, e Debora Ferro, in 1h38’39”.

Al quarto posto Stefania Brazzoli, in 1h41’24”, quinta Paola Manfrini, in 1h41’33”.

Tra le curiosità dell’evento, la ricorrenza speciale di Gianfranco Chiaranda, della Gate Cral Inps, che ha festeggiato la sua mezza maratona numero 100.

In contemporanea si è svolta anche la non competitiva di 7 km, terminata in piazza d’Armi.

Al termine, gran buffet post gara, marchio di fabbrica della manifestazione, dove i podisti si sono potuti rifocillare dopo la fatica.

Per consultare la classifica completa clicca QUI.