Eccellenza: si spegne il sogno serie D per le astigiane, l’Alfieri Asti aggancia il Canelli SDS al secondo posto

Penultimo turno per il campionato Eccellenza quello giocato oggi.

Nel girone B arriva il verdetto meno atteso dai tifosi astigiani: il Fossano batte il Saluzzo ed è promosso in serie D, anche perchè il Canelli SDS viene fermato sul pareggio 0 a 0 sul campo del Derthona Calcio e, quando manca un solo turno alla fine, il distacco sale a quattro punti.

Bene l’Alfieri Asti che al Censin Bosia piega 2 a 0 l’Albese, con una rete per tempo di Lewandowski e Masoello, agganciando così i cugini al secondo posto.

Eccellenza Girone B

29a giornata (14a di ritorno)

Alfieri Asti-Albese Calcio  2-0
Calcio Derthona-Canelli Sds 1922  0-0
Castellazzo Bormida-Union Bussolenobruzolo  3-2
Cheraschese 1904-Moretta  2-2
Fossano Calcio-Saluzzo  1-0
Olmo-Corneliano Roero  1-1
Pinerolo-Chisola Calcio  1-1
Santostefanese-Benarzole 2012  2-2

Classifica: Fossano Calcio 61, Canelli SDS 1922, Alfieri Asti 57, Benarzole 50, Moretta, CornelianoRoero 41, Castellazzo Bormida, Chisola, Pinerolo 40, Saluzzo 39, Calcio Derthona 39, Santostefanese, Olmo 36, Albese 32, Union BussolenoBruzolo 22, Cheraschese 12.