Astigiani presenti alla 17a Riedizione della Biella – Santuario di Graglia

Diversi podisti astigiani sono stati impegnati domenica 14 nella classica 17.ma edizione Biella – Santuario di Graglia.

Ottimo comportamento di squadra per la Vittorio Alfieri, che chiude al sesto posto nella classifica di società.
Nicholas Bouchard è sesto in 44’54”, miglior portacolori di una formazione astigiana e primo della categoria Promesse su quasi 300 podisti al traguardo sulla distanza di 11.3 km.

Per l’Alfieri erano presenti Nicholas Bouchard, Davide Elli (nella foto sotto), Vincenzo Ippolito, Fausto Liguori, Paolo Musso, Riccardo Fischetti, Roberto Penna, Christian Dal Col e Monia Marchetti.

Paolo Musso è primo tra gli M55, mentre Monia Marchetti è seconda nella categoria F45 dietro a Rossella Giordano, della Brancaleone Asti.

Branca presente con nove rappresentati. Il migliore è Beppe D’Andrea,  4° di categoria, seguito da Michele Montanarella.
Oltre alla Giordano, vince la categoria anche Grazia Cammalleri nelle F50, mentre Elisabetta Sulis è seconda tra le SF60, terza piazza tra i 60 per Dario Amateis. Presenti anche Cesare Chiabrera, Luciano Canonico e Marco Musso.

Anche due atleti del Team DLF hanno timbrato il cartellino in questa gara, valevole come prova di CorriPiemonte: si tratta di Federica Laino, terza tra le SF40, ed Eugenio Brarda.

La gara è stata organizzata dall’As Gaglianico 74, ed è stata vinta da Francesco Grillo, dell’Atletica Saluzzo, e da Valeria Roffino, delle Fiamme Azzurre.

Per la classifica completa clicca QUI.