La serie B riparte con l’insidiosa trasferta contro il Varese per il Monferrato Rugby

C’è un’altra avversaria da non sottovalutare sul cammino del Monferrato Rugby che, dopo la vittoria casalinga contro l’Amatori Genova prima della sosta per gli impegni di Italrugby nel Sei Nazioni, si è attestato al secondo posto nella classifica del Girone 1 di Serie B.

Domenica 24 marzo la squadra Mister Roberto Mandelli sarà impegnata al “Levi” di Giubiano (ore 14,30) e dovrà vedersela con il Varese Rugby che occupa l’ottava posizione in classifica e che – giusto per dare un dato sulla sua pericolosità – ha reso la vita difficile a squadre del calibro del Rovato e di Piacenza.

I varesini – che all’andata furono sconfitti 36-19 – in estate erano stati ripescati dopo che la rinuncia al torneo di Serie A da parte de L’Aquila aveva scombussolato i gironi anche della B.

“Mi ricordano molto il Monferrato nel nostro primo anno di B, quando facevamo del carattere e della forza del collettivo i nostri punti di forza” sottolinea Mandelli.

I Leoni monferrini non hanno intenzione di arretrare dalla piazza d’onore e, pur conoscendo le insidie della trasferta in Lombardia, vogliono provare a strappare punti utili per muovere la classifica con lo sguardo rivolto a Rovato dove i locali, terzi ad una sola lunghezza, affronteranno lo scorbutico Bergamo. Ad eccezione dei due piloni Simone Carloni e Simone Martinetto, ancora acciaccati e ancora da valutare, il tecnico bresciano dovrebbe poter puntare sull’organico-tipo.

“Tutte le sfide che sinora abbiamo giocato, ad accezione di quella in casa contro la capolista Lumezzane, hanno detto che siamo una squadra che ha la possibilità di vincere contro chiunque, a patto che restiamo concentrati per tutti gli ottanta minuti di gioco, evitando errori marchiani per la nostra troppa sicurezza” aggiunge Mandelli.

Che conclude: “L’avevo detto subito dopo la vittoria contro Genova e lo ribadisco anche adesso: mancano ancora sette partite al termine, comprese quella in casa del Lumezzane e del Rovato, e dobbiamo crederci, giocandole di volta in volta come se fossero sette finali”.

Serie B Girone 1

16a giornata

domenica 24 marzo ore 14,30

Probiotical Amatori R. Novara-Amatori R. Capoterra sabato 23/3
Amatori Rugby Genova-I Centurioni R. Lumezzane
Chef Piacenza Rugby Club-Tutto Cialde Rugby Lecco
Rugby Rovato Nordival-Asd Rugby Bergamo 1950
Rugby Sondrio Sertori-Amatori&Union Rugby Milano
Rugby Varese-Asd Monferrato Rugby

Classifica: I Centurioni R. Lumezzane 71, Asd Monferrato Rugby 62, Rugby Rovato Nordival 61, Chef Piacenza Rugby Club 53, Asd Rugby Bergamo 1950 46, Amatori R. Capoterra 35, Tutto Cialde Rugby Lecco* 32,Rugby Varese* 31, Rugby Sondrio Sertori 19, Amatori&Union Rugby Milano 17, Amatori Rugby Genova 11, Probiotical Amatori R. Novara 9.

ogni * una partita in meno