Bocce: risultati a sorpresa in serie A, in Promozione il Nosenzo perde lo spareggio e retrocede

In serie A sabato di sorprese con Gaglianico e BRB Ivrea sconfitti, rispettivamente, in casa dalla Chiavarese e in trasferta dalla Pontese (identico il risultato: 15-11).

In vetta alla classifica resta così La Perosina che ha battuto 18-8 il Belluno sui campi della società veneta.

Altri risultati: Borgonese-Mondovì 18-8; Ferriera-Noventa 14-12.
Classifica: La Perosina p.ti 28; Gaglianico, BRB Ivrea 26; Pontese, Borgonese 18; Belluno 15; Ferriera 12; Noventa, Chiavarese 8; Mondovì 1.

In Pontese-BRB una vittoria e due sconfitte per Luigi Grattapaglia. Il giocatore di Maretto si è aggiudicato la terna con Emanuele Bruzzone e Alberto Cavagnaro (13-0 a Mateo Nacinovic-Roland Marcelja-Davide Braido con quest’ultimo che ha sostituito Francesco Scapolan), ha perso il tiro tecnico (21-13 da Jaka Kosirnik) e il terzo individuale (10-5 da Mateo Nacinovic).

In Gaglianico-Chiavarese Mauro Roggero ha ottenuto solo un punto in tre prove: ha perso la staffetta con Stefano Aliverti (53/59-52/60 da Stefano Pegoraro-Thomas Panesi), pareggiato il tiro progressivo (43/48-43/50 con Stefano Pegoraro) e perso la terza coppia con Denis Pautassi (9-6 da Luca Baccino-Gabriele Picasso).

In Borgonese-Mondovì una vittoria e una sconfitta per Luca Scassa: OK nel primo individuale (10-2 a Federico Gasco), KO nella seconda coppia con Stefano Cavallo (12-6 da Sergio Arcilasco-Federico Gasco). Stesso bilancio per il compagno di squadra Alessandro Ortolano: OK nella staffetta con Samuel Zanier (43/55-40/56 a Luca Peano-Gabriele Bertotti) e KO nel tiro progressivo (41/48-40/46 da Luca Peano).

Serie A2
risultati ottava giornata di ritorno
Bassa Valle-Nus 15-11
Beinettese-Pozzo Strada 16-10
Forti Sani-AB Genova 7-19
Nitri Aosta-Rosta 11-15
Masera-Aostana 21-4.
Classifica: Rosta p.ti 26; Nitri Aosta 24; Nus, Masera, Beinettese 20; AB Genova, Bassa Valle 18; Aostana, Pozzo Strada 10; Forti Sani 4.

In Promozione, si è conclusa a Ventimiglia l’avventura del Nosenzo che nello spareggio-salvezza è stato battuto 12-0 dal Roverino (l’incontro è poi stato sospeso). Il Nosenzo retrocede in Prima categoria al pari della Vadese, battuta 12-10 dal Fossone.

Per i play-off: Veloce Club-Auxilium Saluzzo 8-14 e Nuova Boccia-Calvarese 12-2 (incontro poi sospeso). Auxilium Saluzzo e Nuova Boccia proseguono il cammino e sabato si incontreranno a Chieri.

In Prima categoria (girone A) sconfitta indolore a Torino contro il Silpa per la Sandamianese, già sicura dell’accesso alla seconda fase del campionato. I rossoblù hanno perso 11-7 pareggiando la prima coppia (Alberto Giaretti-Lino Marchiaro) e vincendo il tiro tecnico (Alberto Giaretti), il secondo individuale (Aldo Gallo) e la quarta coppia (Mauro Musso-Piero Pozzo).

Altri risultati: San Bernardo-Le Carreau 18-0; San Candido-Sangiorgese 10-8; riposava Piatto Sport.
Classifica: San Candido p.ti 17; Sandamianese 15; Silpa, San Bernardo 12; Piatto Sport 11; Sangiorgese 6; Le Carreau 5.