La Brumar Cierre Asti sconfitta e agganciata al primo posto dalla Pallacanestro Nichelino

Netta sconfitta per i ragazzi della Brumar Cierre Asti contro i forti avversari della pallacanestro Nichelino che raggiunge i bancari al primo posto della classifica del campionato regionale di promozione ma con il vantaggio degli scontri diretti a favore (all’andata la compagine di coach Bonino aveva vinto di soli 4 punti).

Partita tutta in salita con i ragazzi della Brumar Cierre Asti che da subito appaiono poco in palla e soffrono l’aggressività avversaria senza riuscire a costruire trame di gioco produttive.

Il primo quarto, agevolmente vinto della compagine di casa con un netto 22/13, è caratterizzato dalla scarsa grinta messa in campo dagli ospiti che, nonostante questo, si vedono fischiare, stranamente, ben 10 falli a sfavore. Nel secondo quarto non muta l’andamento della gara che vede ancora la compagine della pallacanestro Nichelino, padrona del gioco, controllare agevolmente i tentativi di rimonta dei ragazzi di coach Bonino. Il risultato di metà gara si fissa sul 35/23.

Il riposo e la presumibile “strigliata” dell’allenatore non producono risultati, con la BRUMAR CIERRE Asti che a metà quarto si trova in svantaggio di ben 21 punti; solo a questo punto i bancari mostrano un moto d’orgoglio riuscendo a risalire parzialmente la china e fissando il risultato del terzo quarto sul 51/37. Nell’ultimo quarto il Nichelino riesce a controllare agevolmente la gara chiudendo la partita sul punteggio di 66/49.

Fra i singoli il solo Pamesino raggiunge la doppia cifra (23 punti e 7 rimbalzi); ben 5 i giocatori che non vanno a referto. Spiccano le 21 palle perse e la “migliorabile” precisione al tiro (13/33 da 2 punti e 4/23 da tre punti).

“Non abbiamo approcciato la partita nel modo giusto – sottolinea coach Bonino – contro un’avversaria che nell’occasione si è dimostrata superiore. Attualmente la pallacanestro Nichelino è sicuramente la compagine più accreditata per il primo posto assoluto. Purtroppo questa sconfitta ci mette in posizione di svantaggio nei loro confronti vista la migliore differenza canestri nel doppio scontro. In settimana – dove purtroppo avremo la possibilità di allenarci una sola volta – dovremo lavorare per arrivare nelle migliori condizioni possibile alla fondamentale trasferta di Vercelli contro la temibile compagine dei Mooskins”

Come accennato dal coach, la prossima gara si terrà martedì 26 febbraio alle ore 21,00 a Vercelli contro l’ASD basket Mooskins.

PALLACANESTRO NICHELINO-BRUMAR CIERRE ASTI 66/49 (parziali 22/13, 35/23, 51/37)

Tabellini: Nenshati 2, Ribaldone 2, Augugliaro 6, Grosso 4, Fantato, Bocchino 6, Demichelis, Mantovani, Palmesino 23, Berta 6, Ferrando, Castelletti n.e. Coach M. Bonino