Giovanili Pallavolo Valle Belbo: bene l’Under 15, ko per la Prima Divisione

Risultati opposti nel fine settimana per la Prima Divisione e l’Under 15 della Pallavolo Valle Belbo.

Prima Divisione

Asd Centallo-PVB Elettro 2000 3-1 (18-25 25-22 25-18 27-25)

Rosa: Di Massa, Zavattaro, Gaviglio, Crema, Scavino, Pesce, Martire Franchelli

La seconda fase della prima divisione non inizia nel migliore dei modi. Trasferta in quel di Centallo sciagurata per le gialloblu, che, con la testa altrove, entrano in campo scariche e senza motivazioni.

Nel primo set le padrone di casa partono a spron battuto, fanno il break e lo mantengono fino al 25-18. Nel secondo l’Elettro 2000 inizia sotto 6-1, ma una serie di break favorevoli permette alle astigiane di portarsi sull’1-1.

Il terzo set inizia con equilibrio fino ad uno siagurata P5, Centallo accelera in battuta e si porta sul 2-1. Nel quarto set sotto 20-15 la partita sembra finita, Franchelli in battuta porta le compagne sul 23-20 e poi 24-21. Qui avviene il blackout che porta alla sconfitta per 27-25.

Under 15

Elettro 2000-Villanova volleyball 3-0 (25-22 25-8 25-19)

Rosa: Colleoni, Barotta, Secco, Careddu, Terzolo, Soria, Montanaro

Partita più facile del previsto, rispetto alla gara di andata per l’under 15, che nella trasferta di Villanova Mondovì si è trovata costretta a capitolare 2-1, mentre ieri, domenica 17 febbraio, ha vinto agevolmente 3-0.

Il primo set le gialloblu partono a razzo, fino al 21-13, poi subiscono un filotto di 6 punti, ma comunque chiudono in vantaggio 25-22. Nel secondo set ottimo turno in battuta di Colleoni che esce sul 10-1. Il resto del parziale è a totale appannaggio delle spumantiere. Nel terzo ed ultimo set PVB amministra la gara dando sempre l’impressione di avere il controllo delle avversarie per chiudere 25-19

“Oggi abbiamo giocato davvero bene, soprattutto in battuta e in difesa, portando l’avversario all’errore e contrattaccando in maniera davvero regolare, sono soddisfatto. Continuiamo il testa a testa per il secondo posto contro LPM Mondovì che ci trova a pari punti. La trasferta di sabato contro la capolista Cavallermaggiore sarà davvero decisiva, dato che LPM ha vinto 3-0 contro di loro” dichiara soddisfatto Roberto Garrone, tecnico delle giovani canellesi.

Nella foto: Ester Colleoni dell’U15, autrice di una sontuosa prova in battuta e difesa contro Villanova Volleyball