Le prime medaglie del 2019 per il Club Scherma Associati arrivano dal Fioretto dei piccoli

Più informazioni su

A Torino si sono svolte, sabato 26 Gennaio, le prime prove regionali del Gran Premio Giovanissimi di FIORETTO del 2019.

Positive le prestazioni dei quattro atleti Club Scherma Associati che hanno preso parte alla gara; due della sezione di Asti, Pìrolo Leonardo e Giolito Andrea ( cat. 2007 ) e due della sezione di Mondovì, Michelis Leonardo ( cat. 2006 ) e Zito Gloria ( cat. 2005 ).

La gara si apre al mattino con i Fioretti Monregalesi che portano in cassaforte un buon 6° posto premiato con Gloria Zito ed un più sfortunato 19° posto con Leonardo Michelis. Degna di nota l’impresa dei due fiorettisti portabandiera Astigiani che, nel primo pomeriggio, confermano il loro buon livello schermistico.

Leonardo Pìrolo dopo un girone in positivo, anche se con qualche punto regalato con sufficienza, risulta più maturo dal punto di vista emotivo e strappa un biglietto per entrare nell’olimpo dei migliori otto. Elimina un’ avversario chiaramente più indietro tecnicamente per 10 – 2 fermandosi poi solo ad un passo dal podio, chiude la sua gara medagliato e 6° in Piemonte.

Andrea Giolito al contrario del compagno di squadra non riesce in buon girone vincendo solo un assalto su cinque ma, dimostrandosi caparbio nel provare azioni costruite in allenamento, denota segni di crescita sportiva e di maturità. Grande sarà il riscatto del giovane fiorettista Astigiano, che gioca con intelligenza il suo scontro diretto da sfavorito. La vittoria per 10 – 3, con torto del pronostico, gli permette di scucire al suo avversario un posto tra i primi 8 chiudendo infine medagliato e 7° in Piemonte.

I responsabili del sodalizio ringraziano tutti i ragazzi per la presenza, i genitori per la pazienza e i tecnici che hanno seguito in pedana le giovani promesse del fioretto Piemontese, il Maestro e Presidente Adriano Cavallo e gli Istruttori Nazionali Umberta Riboldi (per Mondovì) e Giuliano Pasqua (per Asti).

Più informazioni su