La Sgambata di Capodanno ha aperto il 2019 del podismo astigiano fotogallery video

Come da tradizione, si è svolta nella mattinata di oggi, martedì 1 gennaio 2019, la Sgambata di Capodanno organizzata dagli Ambasciatori dello Sport della Città di Asti, sotto l’egida dell’ente di promozione sportiva ASC di Asti.

Sono stati un centinaio i podisti e camminatori che hanno scelto di iniziare l’anno aderendo all’ottava edizione di questo allenamento collettivo con tanto di presenza delle autorità, con Maurizio Rasero, Sindaco di Asti, Mario Bovino, Assessore allo Sport, e Lavinia Saracco, delegata Coni Asti, con la regia di Paolo Cavaglià nell’iniziativa proposta da Gianfranco Chiaranda e Angelo Marchione, fondatori del movimento degli Ambasciatori.

La partenza è stata data dall’editore Lorenzo Fornaca, davanti allo Stadio Comunale di Asti; il gruppo si è spostato allegramente verso la Chiesa di Viatosto, dove Don Carlo Rampone ha dato la benedizione ai podisti. Ultima tappa è stata il Rifigio Valmanera, dove il tradizionale ristoro ha concluso la piacevole mattinata di sport, alla quale hanno presenziato anche podisti di Nizza Monferrato, dell’alessandrino e del torinese.

Video correlati

1 di 1