Due giovani atlete della Pallavolo Valle Belbo convocate dal Club Piemonte

Il 2019 inizia con una bella notizia per la Pallavolo Valle Belbo.

Il 5 gennaio, all’indirizzo mail della PVB (o dentro la calza della Befana) è arrivata la chiamata del Club Piemonte per partecipare ad un raduno in programma il 13 gennaio. Il Selezionatore ha convocato le 2004 Di Massa e Pesce (nella foto).

La sessione si è articolata con le solite misurazioni antropometriche, esercizi di battuta ricezione e partitelle nei quali l’emozione l’ha fatta da padrona.

Questo il commento del Presidente Pilone “per me e per la Società è motivo d’orgoglio che 2 nostre atlete, siano state convocate per un allenamento del Club Piemonte. Sia Raffaella che Francesca sono stabilmente nell’organico della serie C e hanno già collezionato 4 ingressi disimpegnandosi egregiamente nel massimo Campionato Regionale. Mi auguro che sia solo la prima di molte altre convocazioni, a testimonianza dell’attenzione profusa dalla società per la nostra cantera”.

Per quanto riguarda il campo arrivano una vittoria e una sconfitta per le giovanili della Pallavolo Valle Belbo.

U16F

PVB Elettro 2000-Libellula volley U14 3-0 (25-14 25-19 25-13)

Rosa: Di Massa, Zavattaro, Turco, Pesce, Gaviglio, Scavino, Turbine, Franchelli Crema

Prima partita della seconda fase in under 16. La PVB si trova opposta alle “regine del Natale” del Libellula Bra, capaci di vincere in 15 giorni, sia il torneo delle Incredibili che quello di Alassio.

Canelli parte imponendo subito un ritmo al quale le braidesi non sono abituate e si impone a 14.
Nel secondo set Elettro 2000 stacca la spina se si trova sotto di 4 punti fino al 18-14, per poi rimontare e aggiudicarsi il set con un break di 11-1. Il terzo set è il giusto epilogo di una partita gestita abbastanza tranquillamente.

“Ci siamo semplificati la vita difendendo in modo ordinato, limitando l’errore e neutralizzando da subito i punti di forza avversari. Dovevamo vincere 3-0 e l’abbiamo fatto senza grossi problemi” commenta il tecnico canellese Garrone.

U15F

Villanova VolleyBall-Elettro 2000 2-1 (21-25 25-22 25-20)

Rosa: Barotta, Colleoni, Careddu, Secco, Terzolo, Soria, Montanaro, Turco

Trasferta a Villanova Mondovì per le spumantiere che nel primo set partono male e, grazie ad una buona battuta riacciuffano il 1 set vincendolo 25-21.

Nel secondo le gialloblu iniziano a razzo con un turno di battuta di Colleoni che porta la squadra sull’8-1, ma si spengono un punto dopo l’altro a metà set. La reazione sul finale è inutile. Nel terzo ed ultimo parziale la partita è in equilibrio quando alcune incomprensioni sui conflitti lasciano cadere palle facilmente difendibili che pregiudicano l’esito della gara.

“Abbiamo fatto passi da gigante con questo gruppo, purtroppo ogni tanto abbiamo dei blackout inspiegabili che ci impediscono di essere letali nei momenti nevralgici della gara” dichiara Roberto Garrone.