In Coppa della Divisione il Città di Asti piega il Rhibo Fossano ai supplementari

Più informazioni su

Si è giocato ieri il secondo turno della Coppa della Divisione di calcio a 5 con il Città di Asti impegnato in trasferta contro il Rhibo Fossano.

Una partita emozionante quella che si è tenuta questa sera a Fossano di fronte alla squadra di casa con un ottimo Casalone in porta; Lotta ha dato spazio a chi ha giocato meno in questo periodo e ne è venuta fuori una partita piacevole, fuori dagli schemi usuali che ha divertito il pubblico con un risultato in bilico fino al 50′.

Pronti e via e subito il Fossano mette la freccia con due marcature, poi su un rigore concesso ai padroni di casa Scianna si supera e lo para; sul finale due tiri liberi: Itria lo manda fuori, Cano in rete e la prima frazione si chiude sul 2 a 1.
Inizio ripresa ancora avanti il Fossano. Lotta prova il portiere di movimento e Fazio si inventa due reti: il tabellone dice supplementari e qui il cannibale Itria ritrova la via della rete, e poi anche Cano fa doppietta. C’è anche spazio per un tiro libero neutralizzato da Bouanani e a un secondo dalla fine il Rhibo mette il quarto.

Plauso a tutti anche al Fossano per la determinazione con cui ha messo in difficoltà gli uomini di Lotta. Insomma una buona partita di futsal.

Ora per il Città di Asti il cammino vede all’orizzonte il Came Dosson e qui si parla di serie A1

Coppa della Divisione

2° Turno

Rhibo Fossano-Città di Asti 4–5 (2-1; 3-3; 3-4)

Reti per il Città di Asti 2 Fazio, 2 Cano, 1 Itria

Più informazioni su