In duecento di corsa ad Asti nel ricordo di Diouma Koundio fotogallery

Quando la solidarietà chiama, i podisti astigiani rispondono sempre presente.

Erano in tanti oggi pomeriggio, sabato 29 settembre, al Parco LungoTanaro di Asti alla “corsa per Diouma Koundio”, organizzata dalla Pro Loco di Cellarengo.

Prima della partenza un toccante ricordo di Diouma, giovane senegalese che si era integrato a Cellarengo da alcuni anni, due mesi fa è mancato per una malattia ed ha lasciato la figlia 8 anni che gli amici vogliono supportare negli studi.

Poi via alla corsa/camminata sul percorso di circa 5 km, assolutamente non competitiva, ma come sempre c’è chi impiega meno a completare il giro, come hanno fatto nell’ordine Silvio Gambetta, Alessandro Scassa e Michele Anselmo tra gli uomini e Claudia Solaro, Loredana Ferrara e Elena Gastino tra le donne.

Per tutti i partecipanti un lauto rinfresco con tante specialità sia piemontesi che senegali preparate dagli organizzatori della manifestazione.

 

Più informazioni su