Quantcast

Quattro giorni di sport, musica, emozioni e solidarietà ad Asti all’11° Memorial Luca Gulinelli fotogallery

Più informazioni su

Si è conclusa l’11a edizione del Memorial Luca Gulinelli l’annuale evento di beneficenza organizzato dall’associazione no profit Gli Amici di Luca tenutosi presso lo Stadio Comunale di Asti dal 31 maggio al 3 giugno con un programma ricchissimo.

I 4 giorni di evento infatti hanno compreso 4 tornei di calcio, una Street Food, 6 concerti, 2 DJ set, un convegno, l’esibizione di una scuola di danza e la dimostrazione di un allenamento di CrossFit.

La parte sportiva dell’evento che si rinnova ormai da 10 anni ha previsto un torneo di calcio a 5 maschile composto da 32 squadre, un torneo di calcio a 5 femminile da 6 squadre, un torneo categoria esordienti 2005 maschile da 6 squadre e infine, novità di questa edizione, un triangolare categoria esordienti 2005 femminile, al quale parteciperanno Juventus, Milan e Inter.

RISULTATI FINALI 11edizione Memorial Luca Gulinelli cat. Calcio a 5 adulti maschile:

1. BARBAPIZZA
2. GLI AMICI DI LUCA
3. LA CUMPA

Miglior giocatore Lucas Silva (Barbapizza); Miglior Portiere Luca Casalone (Gli Amici di Luca); Capocannoniere Mark Lewandosky (La Cumpa)

3edizione Memorial Luca Gulinelli cat. Calcio a 5 adulti femminile
1. SAN DOMENICO SAVIO CALCIO
2. AREA CALCIO
3. ORTI
Miglior Giocatrice Giorgia Aloi

2edizione Memorial Luca Gulinelli cat. Esordienti 2005 maschile
1. CASALE
2. ASTI ALFIERI
3. SAN DOMENICO SAVIO CALCIO
Miglior Giocatore CLEO DJONI

1edizione Memorial Luca Gulinelli cat. Esordienti 2005 femminile
1. INTER
2. MILAN
3. JUVENTUS
Miglior Giocatrice Andrea

Inoltre, grazie alla collaborazione dell’associazione AMA Asti e del consorzio C.I.S.A. Asti Sud nel pomeriggio del 2 giugno vi è stata una partita all’insegna dell’inclusione della disabilità e alle 19 un incontro intitolato “L’inclusione della disabilità attraverso lo sport” durante il quale sono intervenuti:
Roberto La Barbera, atleta paraolimpico
Piermarco Doglio, Educatore Professionale
Silvia Chieregato, Psicologa
Elisa Trecastagne, atleta e arbitro
Virginia Di Carlo, ballerina
Gianna Pentenero, assessore regionale
Ha moderato l’incontro il giornalista Davide Chicarella.

“Il Gulla” da quest’anno è diventato anche un Music Festival con tanto di Street Food, infatti durante i 4 giorni di evento si sono esibiti artisti di vario genere in mezzo ai 10 stand di cuochi itineranti, offrendo così al pubblico una vasta scelta di piatti durante tutto l’arco dell’evento.
La Street Food è stata realizzata dall’AICI (ASSOCIAZIONE ITALIANA CUOCHI ITINERANTI).

Come ogni anno il ricavato dell’evento sarà utilizzato per realizzare un progetto di inclusione sociale. Dopo aver acquistato e installato, nell’ottobre del 2017 presso il Parco Tanaro di Asti, una giostra per bambini in carrozzina, l’obiettivo di quest’anno è finanziare la riqualificazione del cortile interno della scuola elementare Cagni di Asti, al fine di renderlo accessibile e sicuro a tutti i bambini, compresi gli alunni con disabilità psichiche e/o motorie.

La Riqualificazione del cortile oltre a essere finanziata grazie ai ricavi dell’evento, è anche promossa attraverso il crowdfunding lanciato sulla piattaforma Produzioni dal Basso.
Per maggiori informazioni riguardo al progetto di beneficenza visitare il sito https://www.produzionidalbasso.com/project/riqualificazione-del-cortile-della-scuola-elementare-cagni-di-asti/

Più informazioni su