Nizza Monferrato si aggiudica per il secondo anno consecutivo il Torneo dei Borghi di basket “Marcolino Ercole” fotogallery

Più informazioni su

Giovedì 14 Giugno le formazioni che “vestivano” i colori dei Comitati Palio San Secondo e Nizza Monferrato si sono contese il successo, al Palazzetto di Via Gerbi, nel 17° Torneo dei Borghi di Basket “Marcolino Ercole” – Trofeo “Conc. Tiesse”, settimo e penultimo appuntamento del “Superprestige 2018”.

Ad imporsi per il 2° anno consecutivo, in una finale del tutto inedita (tra i due Comitati che aprono e chiudono l’Albo d’Oro della manifestazione, per la prima volta in calendario nel 2002), è stata la squadra nicese capitanata da Maurizio Pavone (alla 4a finale consecutiva, le prime due perse nel 2015 e 2016 contro Santa Maria Nuova, la terza vinta lo scorso anno contro la Torretta) impostasi per 54-45 al termine di un incontro che ha entusiasmato il numeroso (almeno per la serata finale) pubblico presente. Due squadre trascinate da Francesco Conta (16 punti) e Loris Grosso (14).

Nella finale di consolazione Santa Maria Nuova ha invece avuto ragione di Moncalvo per 57-54 con Enrico Marchiaro (20 i punti “portati in dote” alla squadra del “santo”) e Gaetano De Palma (19 per gli “aleramici”) migliori realizzatori della serata.

Nel corso della premiazione finale, presenti il Capitano del Palio Michele Gandolfo ed il magistrato Gianluca Mattiazzi, sono stati assegnati riconoscimenti individuali a Francesco Conta di Nizza Monferrato (con 16 punti miglior realizzatore della finale), Loris Grosso di San Secondo (quale miglior giocatore), Ed ancora al “nicese” Blagoj Stoimenov vincitore del “Tiro libero dalla lunetta – regola K.O.” riservata ai giocatori finalisti. Borse frigo della Centrale del Latte d’Italia “Tapporosso” sono andate, oltre che a tutti i premiati, anche all’arbitro del Torneo Gioacchino Vitale e agli ufficiali di campo Roberto Pettenuzzo, Maurizio Pavese e Nicolo’ Smania.

Il prossimo ed ultimo “appuntamento” del “Superprestige” 2018 è in programma Venerdì 5 Ottobre al Teatro Alfieri con l’elezione della “Damigella del Palio”.

L’attuale classifica, in cui compaiono ben 17 Comitati Palio sui 21 in attività, propone al comando la S.Secondo che con 130 punti precede Cattedrale (120), S.Marzanotto (103), Torretta (71) e S. Pietro (70). A seguire S.Maria Nuova (63), S.Damiano (50), Moncalvo (49), Nizza M.to (46), Viatosto (45), D.Bosco (34), Castell’Alfero (31), S.Silvestro (22), Tanaro (18), S.Lazzaro (14), Montechiaro e S.Martino/S. Rocco (10).

Più informazioni su