Quantcast

Trasferta francese in Bretagna per la Servetto Stradalli AluRecycling nel fine settimana

La Servetto Stradalli AluRecycling, archiviata la partecipazione all’Emakumeen Bira UCI WWT, conclusasi con il 51° posto di Anna Potokina, si trasferisce in Francia per una due giorni di gare in linea nella storica Regione della Bretagna, nell’estremo nord-ovest del Paese.

Venerdi 25 maggio è in programma la Classique de Morbihan, 110 chilometri prevalentemente pianeggianti, mentre il gran finale è sabato 26 per il Grand Prix de Plumelec – Morbihan des Dames, 108 km suddivisi in due differenti circuiti, il primo lungo da ripetere cinque volte, il secondo più breve con quattro giri. Entrambi avranno come punto focale lo strappo finale che porta all’arrivo di Plumelec, da cui si passera per ben nove volte.

Il Team Servetto porterà con se le russe Anna Potokina e Kseniia Dobrynina, le spagnole Rosalia Ortiz Hano e Paula Sanmartin Rodriguez, a cui si aggiunge la slovena Katja Jeretina.

Le dichiarazioni del Team Manager Dario Rossino: “Sono due gare diverse ma in comune hanno molte insidie come ad esempio il vento. Bisogna prestare molta attenzione e dare il massimo”

LINE UP CLASSIQUE MORBIHAN & GRAND PRIX DE PLUMELEC – MORBIHAN DE DAMES:

Anna POTOKINA (Russia)
Kseniia DOBRYNINA (Russia)
Rosalia ORTIZ HANO (Spagna)
Paula SANMARTIN RODRIGUEZ (Spagna)
Katja JERETINA (Slovenia)

Team Manager: Dario ROSSINO (Italia)

Più informazioni su