Scuola Basket Asti: in Promozione femminile le ragazze astigiane chiudono al quinto posto

Si avvicina la conclusione dei campionati di basket a cui prendono parte le varie formazioni della Scuola Basket Asti.
CAMPIONATO PROMOZIONE FEMMINILE

VENARIA-SBA: 56-45 (13-10, 25-24, 38-40)

Tabellino: Valpreda M. 15, Malfa 3, Mascarello 15, Lovisolo 7, Valpreda E., Barbasio 5, Bagnato, Monticone, Fogliati, Gjecaj, Marotto ne. Allenatore Mauro Miceli Vice Allenatore Riccardo Crisci

Ultimo impegno stagionale quello di Venaria per la SBA di promozione femminile, e la sfortuna non abbandona le astigiane che restano in partita per 35 minuti ma soccombono nelle battute finali. Da segnalare l’esordio in prima squadra di Gjecaj, segno di una continuità tra giovanile e settore senior.

Una stagione comunque positiva che ha visto le Leoncine approdare ai play off senza patemi. Poi i tanti infortuni, la panchina corta e le partite perse per un niente, hanno influito negativamente sul finale di stagione.

CAMPIONATO UNDER 15 Regionale

S.B.A – Condove 32-86 (8-16) (12-21)(6-20) (6-23)

SBA: Nuzzi, Forno 4, Maggiorotto 6, Ndreu 2, Impera 8, Furone 2, Grieco, Ceveriati, Giachino 2, Simonetti 8

Brutta partita dei ragazzi della SBA che deconcentrati e poco reattivi vengono dominati dagli avversari sia sotto i tabelloni che sul contropiede dove gli astigiani non riescono a contrastare la velocità con la quale i ragazzi di Condove si portavano in attacco.

CAMPIONATO UNDER 13 Regionale femminile

Doppio impegno per le ragazze dell’under13 della SBA.

Nella partita di mercoledì pomeriggio, tra le mura amiche, le ragazze non giocano di certo la loro miglior partita, contro una squadra tutt’altro c’è irresistibile ma molto ben dotata fisicamente.

Domenica invece le ragazze, pur con una partenza non brillante, giocano una partita di carattere contro una squadra di buonissimo livello. Si iniziano a vedere alcune buonissime azioni d’attacco ma i “buchi” in difesa sono ancora troppi.

Domenica 13.05 alle 9.30 ultima partita in casa contro Eridania: serve un pronto riscatto dalla partita di andata!

SBA-Fossano 18-45 (4;12 6;11 4;12 4;10)

SBA Asti: Cassano; Alfieri; Parodi; Tangari; Ferrero 2; Comito; Dezzani 2; Bertolo; Gjecaj 14; Patitucci; Facchino.

Cuneo-SBA 73-20 (20;3 19;2 18;4 16;11)

SBA Asti: Parodi; Tangari; Ferrero 1; Dezzani 8; Bertolo; Gjecaj; Patitucci 2; Zanatta 2; Facchino 7.