Quantcast

Alla Panorama Guizhou la Servetto Stradalli AluRecycling sfiora il podio con Argyro Milaki

Continuano ad arrivare buoni risultati dalla trasferta cinese per la Servetto Stradalli AluRecycling, in particolare con Argyro Milaki.

Ancora una grande prestazione per la velocista campionessa nazionale di Grecia, che trova la quarta piazza nella seconda frazione della corsa cinese (Duyun – Duyun, 135.1 km), alle spalle della giapponese Yumi Kajihara, della bielorussa Hanna Tserakh e della olandese Bryony Van Velzen nella volata che ha deciso il risultato della tappa.

La prestazione odierna conferma le grandi doti di sprinter di Argyro Milaki, capace di giocarsi la volata di tappa grazie ad un ottimo spunto potente, ed ora il suo distacco è di 19” dalla leader provvisoria Sheyla Gutierrez.

Da segnalare le ottime posizioni all’arrivo da parte di Katja Jeretina (14°) e Kseniia Dobrynina (20°), che mantiene salda la maglia a pois di miglior scalatrice.

“La squadra sta lavorando molto bene e in Cina arrivano importanti risultati tutti i giorni. A breve cominceranno le tappe più dure e dovremo essere pronti a giocarcela anche in salita.” – ha dichiarato il Team Manager Dario Rossino.

ORDINE DI ARRIVO 2° TAPPA PANORAMA GUIZHOU:

1. Yumi Kajihara
2. Hanna Tserakh
3. Bryony Van Velzen
4. Argyro MILAKI
14. Katja JERETINA
20. Kseniia DOBRYNINA
40. Anna POTOKINA
44. Paula SANMARTIN RODRIGUEZ
65. Rosalia ORTIZ HANO

CLASSIFICA GENERALE:

1. Sheyla Gutierrez
2. Yumi Kajihara
3. Hanna Tserakh
6. Argyro MILAKI
25. Katja JERETINA
33. Paula SANMARTIN RODRIGUEZ
35. Kseniia DOBRYNINA
42. Anna POTOKINA
65. Rosalia ORTIZ HANO