Sul parquet del Castelnuovo Scrivia la Pallacanestro Cierre Asti ritrova la vittoria

Più informazioni su

Dopo tre sconfitte consecutive ritrova la vittoria la Pallacanestro CIERRE Asti sul parquet di Castelnuovo Scrivia contro una formazione assolutamente alla portata dei bancari.

Partenza al rallentatore per i ragazzi dei coach Bonino e Bosia che nel primo quarto stentano a carburare riuscendo a mettere a segno solo 9 punti perdendo il quarto con il parziale di 18/9. Nel secondo quarto gli astigiani cominciano finalmente a macinare gioco riuscendo a far prevalere la maggiore tecnica e fisicità contro un avversario che non sembra nelle condizioni di rispondere adeguatamente agli attacchi di Grosso e compagni che impongono un secco parziale di quarto di 0/18 che fissa il punteggio di metà gara sul 18/27.

Dopo l’intervallo lungo non muta l’andamento della gara con il Castelnuovo che tenta una reazione d’orgoglio che, però, di fatto non produce grandi risultati a livello di punteggio anche se i padroni di casa riducono lo scarto a 7 punti. Nel quarto finale la CIERRE controlla il tentativo di forcing degli avversari mantenendo comunque invariato lo scarto; la gara si conclude con il punteggio di 47/54.

Fra i singoli buona prova di Mantovani top scorer con 12 punti grazie a 4 “bombe” messe a segno nel secondo e terzo quarto. In doppia cifra anche Grosso con 10 punti e 4 rimbalzi. In sordina la gara di Di Leonardo e Bocchino (entrambi frenati da problemi fisici) che si sono resi comunque utili alla squadra catturando un totale di 15 rimbalzi e fornendo 6 assist ai compagni. Solita buona prova di Demichelis che, pur mettendo a segno solo 5 punti, si impossessa di 6 rimbalzi e costringe gli avversari a spendere 8 falli per cercare di fermare le sue incursioni a canestro. Utile l’apporto di Nicchi nella fase di possesso palla e quello di Fantato autore di 7 punti nel momento topico della gara.

“Abbiamo disputato una buona gara – commenta il coach Bonino – contro un avversario alla nostra portata. Dobbiamo lavorare su alcune situazioni di gioco che ancora non riusciamo a leggere correttamente nel corso della gara. Cercheremo di migliorare nelle prossime gare e spero potremo ancora toglierci qualche soddisfazione e migliorare la nostra attuale classifica.”

La prossima gara si terrà già venerdì 20 aprile alle ore 21,15 al Palagerbi di Asti contro la compagine del My Glass Chieri

CASTELNUOVO SCRIVIA-PALLACANESTRO CIERRE ASTI 47/54 (parziali 18/9, 18/27, 28/35)

Tabellini: Nenshati 5, Nicchi 1, Grosso 10, Ferrando, Fantato 7, Bocchino 6, Castelletti, Demichelis 5, Corvalan 3, Mantovani 12, Di Leonardo 5. Allenatori M. Bonino e E. Bosia

Più informazioni su