Quantcast

Gran bel week end podistico per la Brancaleone Asti in giro per l’Italia

I portacolori della Brancaleone Asti sono tanti e si fanno largo in tutta Italia, a suon di presenze e ottimi risultati.

Ecco la panoramica del week end:

Mezza maratona di Stradella, “duro percorso collinare, km e km di salite, un tratto nei campi in stile cross comprensivo di passaggio lungo le capezzagne. Molto muscolare, allenante anche dal punto di vista mentale”  – è il commento di Liliana Pagliero (nella foto a destra), che giunge prima di categoria.

Alla 14^ edizione della Mezza di Genova, molto partecipata con i suoi 1700 arrivati, arriva il grande risultato di Carola Corradi che manca il podio per soli 5 secondi tagliando il traguardo 4a assoluta e 1a di categoria in 1h26’27”, tempo condizionato dal forte vento. Altri due i Branca presenti: Paolo Giraudo che ha corso in 1h41’22 e Valentino Correnti in 1h49’04. Vincono la gara l’azzurra Emma Quaglia in 1h17’13; Rity Mohamed 1h12’04.

Alla 5^ edizione della Mezza del Marchesato di Saluzzo oltre 400 atleti arrivati. Bene Elisa Almondo 8a assoluta e 2a di categoria in 1h30’23; bene i Branca: Andrea Meriga 1h35’38; Gaetano Bruno 1h41’59, Luca Ermete 1h48’53. Vincono i keniani dell’Atletica Saluzzo Sammy Kipngetich in 1h04’22 e Vivian Jerop Kemboi in 1h16’46.

Alla 16a edizione della Tutta Dritta a Torino la 10 km che da Piazza S. Carlo arriva a Stupinigi. Oltre 4000 atleti hanno tagliato il traguardo. Flavio Ponzina è il migliore dei Branca classificandosi 23° assoluto in 31’49”. Grazia Cammalleri è 3a di categoria in 42’07”. Arriva il personal best sulla distanza per Massimo Cimino  in 37’05”; bene anche Nicola Poggio 37’20” e Stefano Avezza 38’46”. Vince il keniano Kipseren Douglas in 28’30 e Margherita Magnani in 33’08”.

Infine, a Roma, da segnalare la partecipazione all’Appia Run di Fabio Cavoto, al traguardo in 1h08’03”.