Gli atleti dell’Olimpia Asti dominano la prima prova campionato regionale maschile PGS

Più informazioni su

Il 25 febbraio si è svolta a San Maurizio Canavese la prima prova del Campionato regionale PGS di ginnastica artistica maschile, in cui i piccoli e i grandi “samurai” di Jorge Luis Sanchez Torres dell’ASD Olimpia Asti hanno dominato in tutte le categorie, conquistando numerose medaglie e podi.

Nel programma C hanno esordito quattro piccolissimi ginnasti della categoria Supermini che, nonostante la forte emozione, hanno saputo rappresentare al meglio i colori astigiani: Alessandro Nebiolo, Giorgio Bessone, Alessandro Cova e Luca Beccuti.
Sempre nel programma C per la categoria Mini, gli astigiani, anche loro alla prima gara, hanno colorato di bianco e rosso il podio della classifica assoluta: Matteo Damasio ha conquistato il titolo regionale, Riccardo Nebiolo il secondo posto e Filippo Murzi il terzo. Ottime anche le prove di Andrea Passantino e Daniele Deboli.

Anche nei programmi A e B, i ginnasti astigiani “più esperti” si sono distinti conquistando tre titoli di campione regionale: Mattia Rebuffo (nella categoria Mini), Jacopo Spessa (nei Propaganda, con la medaglia d’oro alle parallele e alla sbarra, l’argento al volteggio e il bronzo al corpo libero e al trampolino) e Matteo Piroso (nei Senior).

Nella categoria Propaganda B Igor Noto ha vinto la medaglia d’oro al trampolino e quella d’argento al volteggio, sfiorando il podio nella classifica assoluta; Federico Marchetti ha vinto invece la medaglia d’oro alla sbarra e quella di bronzo alle parallele, classificandosi al terzo posto in assoluto.

Negli Open A Daniele Piroso si è laureato vicecampione regionale con la medaglia d’oro alla sbarra, al volteggio e quella d’argento alle parallele; Mario Camerano si è classificato al terzo poso nella classifica assoluta, vincendo l’argento al corpo libero e il bronzo al volteggio e al trampolino; Alessandro Colombo ha vinto la medaglia d’oro al trampolino e quella di bronzo al corpo libero; Pietro Festa, infine, ha conquistato la medaglia di bronzo alle parallele.

Più informazioni su