Doppio podio per il Moto Club Alfieri nella prima prova del Campionato Italiano Enduro Under 23

Più informazioni su

E’ probabilmente stata la pioggia la principale protagonista di questa prima prova del campionato Italiano Enduro Under 23/Senior che si è disputata domenica 11 marzo a Cerro al Lambro.

Consci delle condizioni meteo e della stagionalità della gara, gli organizzatori hanno quindi predisposto un tracciato con 4 fettucciati e percorso Al minimo, rendendo comunque effettuabile la gara con qualsiasi tempo.

Particolarmente “nutrita” la squadra del Moto Club Alfieri si è ben comportata, schierando al via i giovanissimi del “Teen Project” bisognosi di fare esperienza ed i piloti più esperti attesi ad una conferma delle prestazioni. Il migliore della compagni astigiana ancora una volta è stato Jordi Gardiol (nella foto) che, passato da questa stagione alla guida della Gas Gas 300 si è subito confermato come uno dei protagonisti della classe Junior 300 ed ha colto un più che positivo 2° posto di classe.

Prestazione di rilievo anche per il neo acquisto Andrea Cimberio che ha colto il terzo gradino del podio in classe Senior 250 4 Tempi.

Alle prese con condizioni particolarmente difficili hanno comunque portato a termine la prova quasi tutti i piloti schierati, con buone prove da parte di Samuele Angelucci (8° in Junior 250), Francesco Massignani (12° in Junior 300), Pietro Freno (19° in 125 cadetti) Andrea Donetto (23° in 125 Cadetti), Filippo Alutto (15° in Junior 125), Edoardo Alutto (16° in Junior 250 4T) mentre tra i Senior buone prove sono venute da Alessandro Giraudo (7° in 250 2T), Federico Vento (13° in 250 2T) ed Alex Spina (22° in Senior 450).

Più informazioni su