Trasferta sfortunata ai Tricolori di Ancona per gli junior della Vittorio Alfieri Asti

Poca fortuna per gli atleti della Vittorio Alfieri Asti ai Campionati Italiani junior e Promesse che si sono disputati ad Ancona nel fine settimana.

La società astigiana schierava Federica Bombara e Nicolò Li Santi, impegnati rispettivamente nel salto in lungo e nei 200 metri.
Sfortunato l’esordio in gara per Federica Bombara, che subisce subito una distorsione nell’atteraggio del primo salto di prova causato dall’arrivo in una buca non livellata e, di conseguenza, di non corretti appoggi nella rincorsa, come commenta il suo coach Beppe Colasuonno.

Federica affronta comunque l’impegno tricolore, chiudendo con un normale per lei 4,98 metri, al 23° posto.
Nei 200 junior Niccolò Lì Santi corre con poca convinzione e finisce la sua gara in un onesto 23″67, che gli vale la 19a posizione.