Basket Femminile: doppio ko per le Under 16 e 13 della Scuola Basket Asti

Le due formazioni giovanili in rosa della Scuola Basket Asti escono sconfitte nel fine settimana.

CAMPIONATO UNDER 16 femminile Regionale

BASKET CHIERI – SCUOLA BASKET ASTI 64-56 (19-13. 12-10, 19-8, 14-25)

SCUOLA BASKET ASTI: Perrone, Billi, Alfieri, Apuzzo 2, Bianco 4, Dezzani 2, Moro 2, Saracco 16, Gjecaj L., Facchino 8, Gjecaj N. 21. All. Migliore

Nonostante una settimana di buon allenamento, sul campo delle storiche rivali di Chieri, le astigiane rimediano una sconfitta, che lascia ben sperare per il futuro, perchè nonostante l’inizio della gara sia di quelli rivedibili, l’ultimo quarto con le locali che schierano le loro migliori giocatrici, vede le astigiane mettere in campo orgoglio e tecnica, parziale di 14-25.

Pronti via le chieresi mettono intensità in campo, e corsa in contropiede, le ragazze SBA ci mettono molto ad entrare in partita, ma registrata la difesa, rimontano punto su punto. Nel secondo quarto le squadre si continuano a rispondere colpo su colpo, ed all’intervallo c’è ancora una partita, +8 Chieri. Il terzo quarto vede una prova inguardabile delle astigiane, con una difesa bruttissima, ed un attacco confusionario, con molti errori in conclusioni all’apparenza facili, +19 Chieri e facce demoralizzate.

All’inizio dell’ultimo periodo, emerge il cuore di questa squadra, e in questo qualcosa anche del loro allenatore, le ragazze si fanno aggressive, e rimontano un punticino alla volta, ad 1.40 dalla fine, con palla in mano la palla del possibile -4, scagliata dai 6.75 da Facchino fa il giro del ferro, e spegne le ultime residue speranze astigiane.

Complimenti a Chieri, capace ad essere costante per tutti i tempi, un plauso anche alle astigiane per la reazione data, un augurio di pronta guarigione a Lorena, scavigliatasi nel corso del match.

Prossimo impegno a Moncalieri, sabato 3 marzo contro la Libertas.

CAMPIONATO UNDER 13 Regionale Femminile

Saluzzo-Sba Asti 58-18 (6;5 – 27;9 – 20;0 – 6;4)

Sba Asti: Dezzani 4, Tangari, Ferrero 3, Comito, Bertolo, Gjecaj 6, Patitucci 4, Zanatta 1, Facchino

Inizio spettacolare per l’under 13 femminile della SBA (nella foto) sul difficile campo di Saluzzo. Buone azioni di attacco e una difesa molto aggressiva permettono alle ragazze si condurre l’incontro nel primo quarto. Da qui inizia un black out, per due quarti le astigiane staccano la spina e Saluzzo trova canestri facili in contropiede che chiudono la partita. Ultima reazione nel quarto quarto, ininfluente per il punteggio ma che serve come morale e stimolo per il lavoro continuativo in palestra durante gli allenamenti.

Prossimo incontro domenica 4 marzo alle 15.30 al palazzetto contro la prima in classifica: Cuneo.

Domenica le ragazze sono state impegnate nel join the game a Valenza dove, suddivise in due squadre, hanno giocato 3vs3 contro squadre provenienti da Casale, Novara, Vercelli e Novi Ligure.