Alle finali nazionali indoor di serie B maschile differenza giochi fatale per la Pieese

Più informazioni su

Si sono disputate nel weekend a Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona, le finali nazionali della serie B indoor maschile che hanno visto al via sei squadre, che nel corso dei precedenti mesi hanno guadagnato il pass per l’epilogo del campionato e si sono date battaglia per succedere nell’Albo d’Oro alla trentina Marco, vincitrice nella passata stagione.

Le sei compagini sono state suddivise in due gironi: nel girone A Mezzolombardo (nella foto), Bagnacavallo A e la mantovana Sacca; nel girone B l’altra Trentina Patone, il Bagnacavallo B e l’astigiana Pieese. Le due vincenti disputeranno domenica mattina la finalissima.

Via delle gare nella mattinata di sabato, con il Bagnacavallo A a sconfiggere il Sacca e il Bagnacavallo B il Patone. A seguire, nel pomeriggio, bene il Mezzolombardo su Sacca e Bagnacavallo A e il Patone a guadagnare la finale grazie alla miglior differenza giochi, su Pieese e Bagnacavallo B.

Nella mattinata di domenica finale tutta trentina, con il Mezzolombardo ad imporsi nettamente per 13-1 sul Patone. Al termine dell’incontro la premiazione effettuata dal presidente federale Edoardo Facchetti.

Risultati

Serie B maschile – Valeggio sul Mincio – Finali Nazionali
Sabato 24 febbraio
Sacca-Bagnacavallo A 4-13
Bagnacavallo B-Patone 13-5
Sacca-Mezzolombardo 3-13
Patone-Pieese 13-2
Bagnacavallo A-Mezzolombardo 2-13
Bagnacavallo B-Pieese 2-13
Domenica 25 febbraio ore 10
Finalissima – Mezzolombardo-Patone 13-1
Mezzolombardo Campione d’Italia

Più informazioni su