A Verrone, comincia bene per la Vittorio Alfieri Asti il Trofeo Promozionale Giovanile di Cross

Una vittoria e tanti buoni piazzamenti per la Vittorio Alfieri Asti, rappresentata dal Progetto Junior, ai Cross dei Due Laghetti di Verrone, nel biellese, che ha aperto il Trofeo Reginale Giovanile di corsa campestre, che avrà il suo culmine nei Campionati Italiani di cross di Gubbio, il prossimo 11 marzo.

La gara, valevole come prova di selezione della Rappresentativa Piemontese che parteciperà alla rassegna tricolore, ha visto, tra i Cadetti, la netta vittoria di Teshale Zanchetta, in testa fin da subito con una bella tattica di gara. Non gira al meglio Girma Lombardo che, attardato fin dalle battute iniziali, si demoralizza e si ritira a pochi metri dal traguardo. Ottimo comportamento invece per Simone Alberti, 26° e Francesco Amato, 29°, entrambi reduci da un inverno finora travagliato. Alessandro Sensi chiude 42° mentre Matteo Sperindeo deve fare i conti con un problema fisico e chiude 53°.

Tra gli Allievi esordio stagionale per Luca Amato e Annalisa Serpi, rispettivamente ottavo e quinta.

Tra le Ragazze, ottima prova di Emma Tarif, che con una gara attenta è riuscita a conquistare una buona 13a posizione mentre è 50a Nicoleta Mititelu. Tra i Ragazzi, prove positive in progressione per Stefano Monticone, 16°, e Muluken Lombardo, 19°, 22° Mattia Barrui, partito troppo forte, che chiude davanti a Tommaso Paroldi.

Tra gli Esordienti A, gran bel 4° posto sia di Giulio Ollino tra i maschi che di Arianna Amato tra le femmine. Sempre nella categoria Esordienti A esordio agonistico assoluto nella corsa per la piccola Anna Massano che si dimostra particolarmente a suo agio nella corsa sui prati

Nei collage, le foto dalla pagina Facebook del Progetto Junior.