Basket Femminile: la Scuola Basket asti vince il derby di Promozione con Alessandria

Non è mancato lo spettacolo, domenica al Palagerbi; sia in campo che sugli spalti, il derby del Tanaro ha rispettato le attese.

Buona presenza di pubblico in tribuna e nel parterre, con una zona “ultras” occupato dalle calciatrici dell’Astisport, che in un graditissimo gemellaggio in rosa tra basket e calcio, hanno incitato con cori le cugine della palla
a spicchi per tutto l’incontro.

Sul campo, grande intensità sin dall’inizio, le polveri sono un po’ umide e le rosso-blu faticano ad infilare il canestro da
sotto. Per contro le alessandrine, guidate da Scerbo e Cova tengono testa alle padrone di casa e il primo quarto, molto
equilibrato, si chiude con Asti avanti di soli 4 punti.

Il secondo quarto si apre con tre fucilate da fuori della SBA e con le ospiti che accusano il colpo. Le ragazze di Miceli e
Crisci toccano la doppia cifra di vantaggio, ma Alessandria non da segno di mollare la presa.

Alla ripresa dopo l’intervallo il tema non cambia; Fiore e capitan Valpreda amministrano il gioco ed il vantaggio, ma il peso della posta in palio e la stanchezza portano le due squadre ad aumentare i contatti fisici e di conseguenza la situazione falli si appesantisce. Nel tempo finale le ospiti limitano lo scarto grazie ad una serie di 12 tiri liberi realizzati su un parziale di 16 punti, ma con uno scarto rassicurante le leoncine incassano il terzo successo stagionale.

Per la seconda giornata consecutiva l’apporto di punti di tutte le atlete conferma che la SBA di questa stagione ha maggior facilità nel realizzare. I 152 punti dei due incontri casalinghi sono sicuramente un bel biglietto da visita da presentare alle prossime avversarie che arriveranno al Palagerbi.

Ora si pensa già allo scontro al vertice di domenica 26 novembre alle ore 21,15. Chieri riceverà la visita delle astigiane in un classico del torneo, con le due squadre finora imbattute.

PROMOZIONE FEMMINILE

Scuola Basket Asti-Alessandria 73-54 (14-10, 36-27, 52-38)

Tabellino: Fogliati 4, Valpreda E. 9, Marotto 2, Fiore 9, Bagnato 6, Barbasio 10, Valpreda M. 16, Lovisolo 10, Monticone 1, Mascarello 6. Allenatori: Miceli e Crisci.