Quantcast

Inaugurati a San Damiano d’Asti i nuovi impianti sportivi (Foto) fotogallery

Più informazioni su

Si arricchisce sempre di più la dotazione sportiva del Comune di San Damiano d’Asti.

Nella giornata di oggi, venerdì 13 ottobre, sono stati inaugurati, con tanto di cerimonia e benedizione solenne, il rinnovato campo da calcio delle scuole medie, in sintetico ed omologato fino alla Prima Categoria, il campo di beach volley, la pista di atletica da 100 metri e la pedana del salto in lungo.

Un momento importante, a cui l’amministrazione comunale di San Damiano è arrivata dopo due anni di intenso lavoro, grazie al bando del Credito Sportivo, e che permetterà ai giovanissimi studenti della cittadina, che tanto vivace è in ambito sportivo, di poter fare sport con una dotazione di impianti di qualità.

Al taglio del nastro sono intervenute la autorità locali, dal Presidente della Provincia di Asti, Marco Gabusi, anche Sindaco di Canelli, insieme al Sindaco di Nizza, Simone Nosenzo, le amministrazioni comunali di Celle Enomondo e di Cisterna d’Asti, i Consiglieri Provinciali Mario Vespa e Luca Quaglia, il Presidente della Fondazione CR Asti, sandamianese Doc, Mario Sacco, insieme al delegato provinciale CONI Asti Lavinia Saracco, al vice Presidente della Fidal Piemonte Piercarlo Molinaris, e al Presidente della Fidal Asti Claudio Lano. A far gli onori di casa il vicesindaco di San Damiano d’Asti Giorgio Gilardetti, l’Assessore allo sport Silvia Benotti, il Dirigente scolastico Fabio Poggi, insieme a Francesca Massobrio, campionessa sandamianese ed anima dell’Asd Hammer Team, società di atletica che ha fortemente voluto questo impianto.

Insieme a loro, tantissimi rappresentanti delle associazioni locali, e Don Mauro Canta, che ha impartito la benedizione per gli impianti sportivi.

Se il campo di calcio è già stato omologato da CONI e LND, per il “pistino” di atletica c’è da attendere la procedura da parte dalla Fidal, per poter utilizzare l’impianto non solo per gli allenamenti, ma anche per vere e proprie competizioni ufficiali, per rendere ancora più vivace lo sport sandamianese, già esempio virtuoso per la altri Comuni della provincia di Asti.

Più informazioni su