Furto nella sede dell’Alfieri Asti American Football Team, danni per 10mila euro

Le società sportiva astigiane continuano ad essere nel mirino dei ladri.

Dopo i vari episodi segnalati al campo di atletica di Via Gerbi, questa volta a finire nel mirino dei malviventi è stata la sede dell’Alfieri Asti Football Team che, nella notte tra venerdì e sabato, è stata depredata di tutta l’attrezzattura sportiva, divise comprese, dopo che la porta d’ingresso è stata forzata.

Il danno complessivo ammonta a circa 10mila euro, importo altissimo per una società sportiva che potrebbe addirittura mettere in dubbio il regolare svolgimento dell’attività, come gli stessi Alfieri hanno ammesso con il post pubblicato sulla loro pagina facebook (fonte anche  della foto) che di seguito riportiamo.

“NOI COMUNQUE NON MOLLIAMO…
Uno spiacevole episodio è occorso alla nostra Società nella notte di venerdì 22 settembre 2017.
Nella mattinata di sabato alcuni dirigenti recatisi al campo da gioco per una giornata di allenamento con i ragazzi del settore giovanile e con le ragazze delle Arciere si sono accorti che la porta del magazzino era stata forzata e tutta l’attrezzatura presente rubata. Ciò che è accaduto ha provocato un danno ingente alla squadra che si trova ora a dover fronteggiare i propri campionati senza attrezzatura a disposizione.
Infatti la spesa per sopperire alla situazione attuale ammonta ad oltre 10.000 euro. La società e i giocatori sono rammaricati per l’accaduto perché ciò potrebbe limitare, se non addirittura impedire il regolare svolgimento delle attività sportive programmate per la nuova stagione appena iniziata.”

Sul sito www.alfieriasti.it e sulla pagina facebook Alfieri ASTI AFT la società ha lanciato un appello con richiesta d’aiuto a tutti coloro vogliano dare il proprio contributo.