La prima serata del Memorial Ferraris promuove San Domenico e Canelli foto

Domenica 27 Agosto ha preso il via allo stadio comunale “Censin Bosia” il 30° Torneo di Asti – Mem. “Graziella Ferraris” – Trofeo “Tapporosso – Centrale del Latte di Torino – manifestazione calcistica riservata alle categorie “Juniores”, “Berretti” e “Primavera”.

La serata inaugurale, seguita da un pubblico piuttosto numeroso, prevedeva il triangolare di qualificazione tra le formazioni indigene di Alfieri Asti, Canelli e San Domenico Savio/Rocchetta (Juniores Regionali) che si giocavano la qualificazione agli “ottavi” riservata alle Juniores Nazionali di Borgaro Torinese, Bra, Casale, Castellazzo, Chieri e Oltrepovoghera.

Il San Domenico Savio/Rocchetta di mister Camillo Cascino, dopo aver battuto per 1-0 il Canelli grazie ad un goal di Tufo, ha chiuso la serata sullo 0-0 contro l’Alfieri Asti guadagnandosi così la prima posizione del girone. Decisiva nella 2a gara serale la rete del canellese Morello nella sfida che valeva il 2° posto tra Canelli (guidato in “panca” da Fabio Dragone) e l’Alfieri Asti (Nicola Lomanto).

Lunedì 28 Agosto la prima serata degli “ottavi” con le sfide tra Chieri-Castellazzo e Bra-Borgaro Torinese. Martedì 29 Agosto Canelli e San Domenico Savio/Rocchetta se la dovranno rispettivamente vedere contro Casale e Oltrepoghera.

Le 4 formazioni vincintrici degli “ottavi” affronteranno nei “quarti” di Giovedì 31 Agosto e Venerdì 1° Settembre (due distinti triangolari) le “Berretti” di Alessandria e Cuneo. Le formazioni finaliste di questa prima fase approderanno al tabellone nazionale con le squadre “Primavera” (Torino e Novara Under 19) “teste di serie” della manifestazione.

Semifinali (precedute dall’amichevole tra i “Giovanissimi” di Alfieri Asti e Torino) e finale (preceduta dall’amichevole tra i “Giovanissimi” di San Domenico Savio/Rocchetta e Cuneo) sono in programma Lunedì 4 e Mercoledì 6 Settembre. Anche quest’anno il miglior giocatore del Torneo riceverà dal C.O.N.I. Reg.le un riconoscimento in memoria di Piermario Morosini.

Albatros Comunicazione, per la 23a volta organizzatore del Torneo, devolverà anche quest’anno alla Croce Verde di Asti 1,00 € per ciascun spettatore presente nel corso della fase finale del Torneo. Così come lo scorso anno e per l’edizione 2018. Una tradizione che continua dopo aver riservato nel recente passato, in precedenti trienni, significative risorse ad A.I.S.L.A. (2007-2009), Fondazione Piemontese Ricerca sul Cancro di Candiolo (2010/2012), Associazione “Casa dei Risvegli – Gli Amici di Luca” di Bologna (2013/2015) e alla Croce Rossa Asti (2015/ 2016).

Domenica 27 Agosto – Triangolare di qualificazione
ore 20,00 S.D.Savio/Rocchetta – Canelli 1 – 0
ore 21,00 Alfieri Asti – Canelli (Perd. 1) 0 – 1
ore 22,00 Alfieri Asti – S.D. Savio/R. (Vinc. 1) 0 – 0
Si qualificano per gli “ottavi” le prime due formazioni classificate

Lunedì 28 Agosto – Ottavi di finale
ore 20,00 Chieri – Castellazzo
ore 21,45 Bra – Borgaro T.se

Martedì 29 Agosto – Ottavi di finale
ore 20,00 Oltrepovoghera – Canelli (2a – 27/8)
ore 21,45 Casale – S.D. Savio/R. (1a – 27/8)