L’Alegra Settime si conferma regina d’Europa, quarta coppa consecutiva

Più informazioni su

Si è chiusa a Cazouls d’Hearult, situato nel dipartimento dell’Hérault, nella regione della Linguadoca-Rossiglione, in Francia, la XXII edizione della Coppa Europa Open maschile e la XVII edizione della Coppa Europa Open femminile, organizzata su mandato della Federazione Internazionale alla Federazione Francese in collaborazione con la locale società, nella quale si sono contese il titolo in campo maschile le italiane Cavaion e Castellaro e le francesi Cazouls d’Herault e Vendemian; nel femminile le azzurre Alegra Settime e Tigliolese, opposte alle francesi Poussan e Cournonsec.

Il via delle gare nella mattinata di sabato con ad aprire la manifestazione la sfida tra l’Alegra Settime e il Poussan, con netta vittoria della compagine azzurra che ha chiuso 13-3 in proprio favore. Alle 14 in campo il Castellaro che senza difficoltà si è imposto contro i locali del Cazouls d’Hearult. A seguire niente da fare per la Tigliolese che ha dovuto alzare bandiera bianca contro il Cournonsec. Agevole poi per il Cavaion il successo contro il Vendemian.
Domenica mattina le due finali per il terzo posto, con la Tigliolese che ha guadagnato il podio continentale battendo nettamente il Poussan. Nella sfida tutta francese terza piazza per il Cazouls d’Herault che ha vinto il derby con il Vendemian.

Nel pomeriggio le due finalissime con ad aprire le ostilità un equilibratissima Alegra Settime-Cournonsec, con la formazione astigiana che è riuscita a confermarsi Campione d’Europa sconfiggendo all’ultimo quindici del gioco decisivo le transalpine, che fino all’ultimo hanno accarezzato l’impresa, riuscendo a raggiungere il 12 pari. L’ultimo quindici premiava il team del presidente Alessandro Grassi, che conquistava così la sua quinta Coppa Europa, la quarta consecutiva.

A chiudere la due giorni di gare, la finale tutta azzurra tra Cavaion e Castellaro, le dominatrici della stagione open, con i veronesi che hanno confermato la propria superiorità, dimostrata anche nella sfida di campionato, piegando 13-8 i mantovani, che dopo un inizio difficile, sono riusciti ad agguantare la parità a metà partita, prima di cedere nel finale ad un Cavaion più preciso e concreto in ogni reparto. Anche per la società veronese si tratta del quarto successo consecutivo in Coppa Europa. Al termine le premiazioni delle squadre partecipanti.

L’Albo d’Oro non vede ancora vittorie nel maschile per le formazioni francesi, mentre troviamo per gli azzurri le dieci del Callianetto, le quattro del Cavaion Monte Peroni (2014-2015-2016 e 2017), le tre del Borgosatollo (2000-2001 e 2002), le due del Castellaro (1998 e 1999), le due del Castelferro (1996 e 1997) e quella del Solferino nel 2008. Nel femminile due le vittorie francesi nella prima edizione 2001 e in quella del 2013 sempre grazie al Notre Dame del Londres e poi cinque centri per il Settime (2009, 2014, 2015, 2016 e 2017), quattro centri per il Callianetto (2005, 2006, 2007 e 2008), due per il Chiusano (2002 e 2003), due per il San Paolo d’Argon (2010 e 2011), uno per il Chiusano /Callianetto (2004) e nel 2012 per il Sabbionara Trentino Team.

Risultati
Sabato 1 luglio
ore 10.30 Femminile 1^ semifinale: Poussan-Alegra Settime 3-13
ore 14.00 Maschile 1^ semifinale: Cazouls d’Hearult-Castellaro 5-13
ore 16.00 Femminile 2^ semifinale:Cournonsec-Tigliolese 13-9
ore 18.00 Maschile: 2^ semifinale: Vendemian-Cavaion 6-13

Domenica 2 luglio
ore 9.30 Femminile Finale 3° posto Tigliolese-Poussan 13-2
ore 11.30 Maschile Finale 3° posto Vendemian-Cazouls d’Herault 10-13
ore 15.00 Femminile Finale 1° posto Alegra Settime-Cournonsec 13-12
ore 17.00 Maschile Finale 1° posto Cavaion-Castellaro 13-8
a seguire PREMIAZIONI

Albo d’Oro
Maschile
1996 – Pol. M. De Negri Castelferro (Alessandria)
1997 – Pol. Castelferro Tecnoreg (Alessandria)
1998 – A.T. E.G. Castellaro (Mantova)
1999 – A.T. E.G. Castellaro (Mantova)
2000 – T.C. Borgosatollo (Brescia)
2001 – T.C. Borgosatollo (Brescia)
2002 – T.C. Borgosatollo (Brescia)
2003 – U.S. Callianetto (Asti)
2004 – U.S. Callianetto (Asti)
2005 – U.S. Callianetto (Asti)
2006 – U.S. Callianetto (Asti)
2007 – U.S. Callianetto (Asti)
2008 – A.S.D.T. Solferino (Mantova)
2009 – ASD Callianetto (Asti)
2010 – ASD Callianetto (Asti)
2011 – ASD Callianetto (Asti)
2012 – ASD Callianetto (Asti)
2013 – ASD Callianetto (Asti)
2014 – ASDT Monte Peroni (Verona)
2015 – ASDT Cavaion Monte Peroni (Verona)
2016 – ASDT Cavaion Peroni (Verona)
2017 – ASDT Cavaion Peroni (Verona)
Femminile
2001 – Notre-Dame de Londres (Francia)
2002 – U.S. Chiusano Rilate Verde (Asti)
2003 – U.S. Rilate Verde Chiusano (Asti)
2004 – Chiusano/Callianetto (Asti)
2005 – U.S. Callianetto (Asti)
2006 – U.S. Callianetto (Asti)
2007 – U.S. Callianetto (Asti)
2008 – A.S.D. Callianetto Torino (Asti)
2009 – Settime (Asti)
2010 – San Paolo d’Argon (Bergamo)
2011 – San Paolo d’Argon (Bergamo)
2012 – Sabbionara Trentino Team (Trento)
2013 – Notre-Dame de Londres (Francia)
2014 – ASD Alegra Settime (Asti)
2015 – ASD Alegra Settime (Asti)
2016 – ASD Alegra Settime (Asti)
2017 – ASD Alegra Settime (Asti)

Più informazioni su