I risultati del fine settimana dei campionati maschili e femminili open di serie A e B

Proseguono senza soste i campionati open di tamburello di serie A e B maschili e femminili.

Quarta giornata di ritorno per la serie A maschile con il Cavaion che senza difficoltà si conferma capolista a punteggio pieno, piegando la Cavrianese 13-2. Agevole il compito anche per il Castellaro che concede cinque giochi al fanalino di coda Bardolino. Cadono Sabbionara e Solferino che cedono rispettivamente al Cremolino e al Guidizzolo. Bene il Sommacampagna contro il Ciserano, così come nell’anticipo di venerdì sera il Mezzolombardo sul campo del Medole.

Seconda giornata di ritorno per la serie cadetta con la capolista Ceresara che senza difficoltà dispone nel derby del Malavicina. Bene anche l’Arcene che lotta fino a metà gara prima di avere la meglio su un buon Fontigo. Si conferma saldamente il terza posizione il Tuenno che nell’incontro più interessante di giornata concede soli 5 giochi al Castelli Calepio. Nel derby mantovano grande prestazione del Cereta che supera un sempre più spento Castiglione. Bene il Noarna contro il Besenello, così come in coda il Segno sul campo del Cinaglio. Soffre ma porta a casa i tre punti il Castell’Alfero sul campo del Nave San Rocco.

Quinta giornata di ritorno per la massima serie femminile e vittoria e vetta della classifica ipotecata per l’Alegra Settime che nel big match di giornata sconfigge 13-10 la Tigliolese, costretta a cedere la seconda posizione alla Pieese che supera nettamente il Ceresara. Vittorie al tie break per le bergamasche, con il San Paolo d’Argon che mette ko il Mezzolombardo e il Dossena il Viarigi Feliciani.

In Serie B femminile per il girone Piemonte prima piazza assicurata per la Tigliolese che dopo la vittoria nel posticipo con la Monalese mette ko anche il Basaluzzo. In coda primo successo stagionale del Viarigi Roma che batte 13-6 il Castell’Alfero.

Nel girone Lombardia-Trentino-Veneto domina il Ceresara, già certo della prima posizione finale, che in anticipo sabato batte il Besenello. Tutto facile per il Valgatara contro il Negarine, così come per il Tuenno nell’impegno casalingo contro il Cavalcaselle.

Risultati

Serie A
Quarta giornata di ritorno

Medole-Mezzolombardo 7-13
Sommacampagna-Ciserano 13-8
Castellaro-Bardolino 13-5
Cavaion-Cavrianese 13-2
Guidizzolo-Solferino 13-10
Cremolino-Sabbionara 13-7

Classifica: Cavaion p.45, Castellaro p.42, Sabbionara p.33, Solferino p.32, Cremolino p.23, Mezzolombardo e Sommacampagna p.20, Medole p.19, Cavrianese e Guidizzolo p.15, Ciserano p.4, Bardolino p.0.

Serie B
Seconda giornata di ritorno

Arcene-Fontigo 13-7
Castiglione-Cereta 10-13
Cinaglio-Segno 5-13
Noarna-Besenello 13-4
Nave San Rocco-Castell’Alfero 8-13
Malavicina-Ceresara 2-13
Tuenno-Castelli Calepio 13-5.

Classifica: Ceresara p.42, Arcene p.38, Tuenno p.34, Castelli Calepio e Cereta p.29, Noarna p.28, Castiglione p.27, Castell’Alfero p.25, Fontigo p.21, Segno p.14, Besenello p.9, Cinaglio e Malavicina p.7, Nave San Rocco p.5.

Coppa Italia Serie B
Quarti di finale – mercoledì 21 giugno ore 16

Castelli Calepio-Castiglione
Cereta-Tuenno
Noarna-Arcene
Castell’Alfero-Ceresara

Ritorno: mercoledì 5 luglio ore 16

Serie A femminile
Quinta giornata di ritorno

Tigliolese-Alegra Settime 10-13
Dossena-Viarigi Feliciani 12-12 tb 8-1
Ceresara-Pieese 4-13
San Paolo d’Argon-Mezzolombardo 12-12 tb 8-6.

Classifica: Alegra Settime* p.35, Pieese p.27, Tigliolese p.26, Mezzolombardo p.17 Ceresara p.16, San Paolo d’Argon e Dossena p.10, Viarigi Feliciani* p.6.
* una partita in più

Serie B femminile
Quarta giornata di ritorno

Girone Piemonte
Posticipo: Monalese-Tigliolese 3-13
Viarigi Roma-Castell’Alfero 13-6
Tigliolese-Basaluzzo 13-3
riposa Monalese.
Classifica: Tigliolese p.21, Monalese p.15, Basaluzzo p.12, Viarigi Roma p.4, Castell’Alfero p.2.

Girone Lombardia-Veneto-Trentino
Negarine-Valgatara 3-13
Tuenno-Cavalcaselle 13-6
Ceresara-Besenello 13-8
Classifica: Ceresara p.26, Tuenno p.16, Besenello p.15, Cavalcaselle e Valgatara p.12, Negarine p.0.