Pallapugno: assegnati i primi titoli giovanili, questa sera il Bubbio prova a blindare il secondo posto

Più informazioni su

    Questa sera si giocano due gare della quarta e penultima giornata di ritorno dei play off di serie B con il Bubbio, già certo di accedere direttamente alle semifinali, che ospita la Pro Paschese nella sfida che mette in palio il secondo posto, attualmente degli astigiani con due punti di margine sui cuneesi.

    È dell’Imperiese il primo successo stagionale nei campionati giovanili: dopo aver vinto la gara di andata, i liguri si ripetono anche nel return-match di San Rocco Bernezzo, dove però la vittoria è arrivata solo al termine di una “maratona”: 6 pari e 40 pari, con quindici decisivo degli imperiesi.

    Agli ordini dell’arbitro Domenico Castellino, la Speb schiera una rosa composta da Luca Unnia, Andrea Gastaldi, Pietro Fantini, Nicolò Priolo, Zaccaria Re, Lorenzo Fornasero. L’Imperiese risponde con Lorenzo Guasco, Leonardo Pellegrino, Tommaso Ranise, Maria Pellegrino.Prima frazione di gioco di marca degli ospiti che chiudono in vantaggio per 4-2; alla ripresa del gioco ecco la reazione dei padroni di casa che pareggiano i conti (4-4). La partita è combattutissima ed equilibrata, ben giocata da tutti i ragazzi in campo: si decide tutto alla roulette del 13° gioco e la stoccata vincente è degli imperiesi che conquistano così il titolo di Fascia B.

    Al termine del match, si sono poi svolte le premiazioni con la presenza del presidente del Comitato Fipap di Cuneo, Egidio Rivoira, e del Segretario generale, Romano Sirotto.

    Va al Bistagno lo scudetto giovanile femminile di balon: nella finalissima “secca” a San Rocco di Bernezzo, agli ordini dell’arbitro Domenico Castellino, il Bistagno scende in campo con Marta Pippo, Francesca Ciccone, Benedetta Faina, Sara Merlo, Rebecca Rexhaj, Giorgia Ferrero; Canalese che risponde con Cristina Taliano, Milena Cavagnero, Francesca Moretti, Michela Marsaglia, Maria Lucia Monchiero.
    Inizio equilibrato, con le due squadre che procedono di pari passo fino al 2-2, poi il Bistagno allunga e chiude al riposo 5-2; nella ripresa, ancora un gioco del Bistagno, poi le roerine tornano
    sotto e accorciano le distanze fino al 6-4. Time-out della quadretta alessandrina che riparte e chiude vittoriosa con 2 giochi consecutivi, conquistando così il titolo 2015 del Femminile Giovanile.
    Al termine del match si sono poi svolte le premiazioni, con i trofei consegnati dal presidente del Comitato Fipap di cuneo, Egidio Rivoira, alle due squadre finaliste.

    Serie A Play off – Trofeo Cantine Manfredi
    Quarta ritorno
    Subalcuneo-Imperiese 10-11 (4-6)
    Augusto Manzo-Canalese 4-11 (3-7)
    Domenica 13 settembre ore 16 a Vignale Monferrato: Monferrina-Albese
    Classifica: Albese 33, Imperiese 27, Canalese 24, Augusto Manzo 21, Subalcuneo 18, Monferrina 10.
    * Albese, Imperiese e Canalese in semifinale con una giornata d’anticipo sulla chiusura dei Play-off.

    Serie A Play out
    Quarta ritorno
    Monticellese-Merlese 11-8 (6-4)
    Sabato 12 settembre ore 21 a Spigno Monferrato: Pro Spigno-Virtus Langhe
    Riposa: Cortemilia
    Classifica: Merlese 15, Pro Spigno, Cortemilia 13, Monticellese 12, Virtus Langhe 10.
    * Virtus Langhe già retrocessa in serie B

    Serie B Play off
    Quarta ritorno
    Sabato 12 settembre ore 21 a Neive: Neivese-San Biagio
    Sabato 12 settembre ore 21 a Madonna del Pasco: Pro Paschese-Bubbio
    Domenica 13 settembre ore 16 a San Benedetto Belbo: Alta Langa-Castagnolese
    Classifica: San Biagio 34, Bubbio 28, Pro Paschese 26, Alta Langa 23, Neivese 18, Castagnolese 15.

    Serie B Play out
    Quarta ritorno
    Domenica 13 settembre ore 16 a Bormida: Bormidese-Imperiese
    Lunedì 14 settembre ore 21 a Pieve di Teco: Valle Arroscia-Caragliese
    Riposa: Speb
    Classifica: Caragliese 21, Valle Arroscia, Imperiese 14, Bormidese 13, Speb 5. Speb penalizzata di un punto

    Serie C1
    Quarti finale
    Canalese-Pro Paschese andata 11-4 (7-3) a Canale, ritorno 13 settembre ore 21 a Madonna del Pasco;
    Albese-Ricca andata 11-7 (6-4) ad Alba, ritorno 11-9 (4-6) a Ricca,
    Albese in semifinale;
    Subalcuneo-Virtus Langhe andata 11-3 (8-2) a Cuneo, ritorno 6-11 (4-6) a Dogliani, spareggio 15 settembre ore 21 a Caraglio;
    Valli Ponente-Benese andata 11-10 (5-5) a San Biagio della Cima, ritorno 11-3 (7-3) a Bene Vagienna, Valli Ponente in semifinale.

    Serie C2
    Quarti finale
    Subalcuneo-Peveragno andata 11-7 (6-4) a Cuneo, ritorno 1-11 (1-9) a Peveragno, spareggio 16 settembre ore 21 a Cuneo;
    Gottasecca-Mombaldone andata 11-8 (4-6) a Gottasecca, ritorno 13 settembre ore 16 a Mombaldone;
    Augusto Manzo-Albese andata 11-5 (6-4) a Santo Stefano Belbo, ritorno 11-9 (6-4) ad Alba, Augusto Manzo in semifinale;
    Virtus Langhe-Pontinvrea andata 11-4 (6-4) a Dogliani, ritorno 12 settembre ore 21 a Pontinvrea

    Femminile
    Finale (gara unica)
    Sabato 12 settembre ore 19 a Dogliani: Monferrina–Augusto Manzo

    Under 25
    Semifinali
    Benese-Caragliese andata 7-11 a Bene Vagienna, ritorno 2-11 a Caraglio, Caragliese in finale;
    Pro Paschese-Albese andata 11-3 a Madonna del Pasco, ritorno 8-11 a Alba, spareggio da definire

    Juniores Fascia A
    Semifinali
    Bistagno A-San Biagio andata 9-1 a Bistagno, ritorno 9-6 a San Biagio Mondovì, Bistagno A in finale;
    Imperiese-Canalese andata 3-9 a Dolcedo, ritorno 4-9 a Canale, Canalese in finale.

    Juniores Fascia A
    Finale
    Bistagno A-Canalese da definire

    Juniores Fascia B
    Quinta ritorno
    Castagnolese-Neivese 2-9
    Bormidese-Pro Spigno 9-6
    Riposa: Bistagno B
    Classifica finale: Neivese 8, Castagnolese, Bormidese 4, Pro Spigno 3, Bistagno B -1. Bistagno B penalizzato di due punti
    Neivese in finale
    Castagnolese e Bormidese allo spareggio per il secondo posto

    Allievi Fascia A
    Semifinali
    Don Dagnino-Spec andata 8-4 ad Andora, ritorno 13 settembre ore 20 a Cengio;
    Araldica A-Ricca andata 8-5 a Castagnole delle Lanze, ritorno 8-0 a Ricca, Araldica A in finale.

    Allievi Fascia B
    Semifinali
    Araldica B-Pontinvrea andata 8-2 a Castagnole delle Lanze, ritorno 12 settembre ore 16.30 a Pontinvrea;
    San Biagio A-Bormidese B andata 8-1 a San Biagio Mondovì, ritorno 8-4 a Bormida, San Biagio A in finale.

    Esordienti Fascia A
    Semifinali
    Canalese A-Gottasecca da definire
    Valle Arroscia-Spes A andata 7-0 a Pieve di Teco, ritorno da definire

    Esordienti Fascia B
    Semifinali
    Augusto Manzo A-Neivese B andata 14 settembre ore 18 a Santo Stefano Belbo, ritorno da definire a Neive
    San Leonardo-Spes B andata 12 settembre ore 18 a Pontinvrea, ritorno da definire a Imperia

    Pulcini Fascia A
    Semifinali
    Valle Arroscia-Peveragno andata 7-0 a Pieve di Teco, ritorno 2-7 a Peveragno, spareggio da definire;
    San Biagio-Merlese andata 6-7 a San Biagio Mondovì, ritorno 7-4 a Mondovì, spareggio 6-7 a San Biagio Mondovì, Merlese in finale.

    Pulcini Fascia B
    Finale
    Imperiese-Speb andata 7-4 a Dolcedo, ritorno 7-6 a San Rocco Bernezzo. L’Imperiese vince il titolo di Pulcini Fascia B.

    Promozionali Fascia A
    Finale – 12 settembre ore 15 a Dogliani: Priocchese-Speb, perdente primo incontro-Cortemilia A, vincente primo incontro-Cortemilia A

    Promozionali Fascia B
    Finale – 13 settembre ore 15 a San Biagio Mondovì: Monferrina A-Castagnolese, perdente primo incontro-Pro Paschese, vincente primo incontro-Pro Paschese

    Femminile Giovanile
    Finale (gara unica a San Rocco Bernezzo)
    Bistagno-Canalese 8-4
    Il Bistagno vince lo scudetto giovanile femminile

    Red.

    Più informazioni su