Si è chiusa una stagione positiva per gli Esordienti B dell’AstiNuoto

Più informazioni su

    I giovani atleti accompagnati per l’occasione da Lucian Bianco si sono cimentati nei campionati regionali svolti alla piscina Usmiani di Torino per quanto riguarda la prima giornata e alla Rivetti di Biella per la seconda.

    Nel complesso le gare sono state piuttosto soddisfacenti così come tutto l’andamento della stagione, visti e considerati i notevoli disagi nei primi mesi dell’attività causati dalla chiusura dell’impianto di via Gerbi. Malgrado ciò, i ragazzi si sono presto rimessi in carreggiata e sono riusciti a crescere come gruppo oltre a compiere un interessante progresso tecnico che li ha portati ad abbassare notevolmente i loro personali.

    In questa ultima uscita, si sono messi in particolare evidenza Giacomo Valpreda, che ha chiuso 50-100 rana rispettivamente in 48”2 e 1’46”0, Giulia Pillolo, autrice di 1’28”5 nei 100 stile libero e 1’47”5 nei 100 rana, Vittoria Bianco, che ha nuotato 50-100 rana in 49”9 e 1’45”3, Sara Palumbo, che ha nuotato un buon 50 rana in 48”8, e Marcus Cirneanu, capace di chiudere in 40”8 nei 50 dorso.

    Hanno gareggiato ai Regionali anche Riccardo Abela, Leonardo Bocchi, Marta Bonvicino, Martina Cannella, Leonardo Ferraris, Arianna Filippa, Samuele Rubat Remond, Gift Sorba e Lorenzo Voglino.

    L’AstiNuoto ha messo in campo anche le staffette. La 4×50 mista femminile (Pillolo, Bianco, Bonvicino, Sorba) ha chiuso in 3’12”9, la 4×50 mista maschile (Bocchi, Abela, Cirneanu, Voglino) ha toccato in 2’55”6, la 4×50 stile libero femminile (Sorba, Bonvicino, Bianco, Pillolo) ha ottenuto 2’44”5 e infine al 4×50 maschile (Valpreda, Cirneanu, Bocchi, Voglino) ha completato la staffetta in 2’35”6.

    Red.

    Più informazioni su