Per il Team Apnea AstiBlu Santero 958 un inizio maggio ricco di vittorie

Più informazioni su

    Venerdì 1 maggio ha avuto luogo il 7° Trofeo Tresse Diving a Saronno. Il team AstiBlu Santero 958 si è classificato al terzo posto nella classifica a squadre, nonostante la delegazione astigiana fosse composta da sole tre persone.

    Tre medaglie per tre atleti, che hanno tutti partecipato alla gara nella categoria élite, specialità dinamica senza attrezzi; medaglia d’oro per Livia Bregonzio che ha nuotato a rana con un solo atto respiratorio per 100 metri. Secondo e terzo posto nella classifica maschile rispettivamente per Maurizio Santero (136.20 metri) e Giorgio Bestente (104,50 metri) che sono saliti sul podio dietro al campione della nazionale italiana di apnea Michele Fucarino.

    Domenica 10 maggio gli apneisti astigiani hanno portato a casa ancora ottimi risultati nel 5° Trofeo “I Delfini di Prà” di Genova. Ingresso nella categoria élite per Roberto Gallesio che ha chiuso la distanza di 100 m nella specialità dinamica senza attrezzi, ottenendo anche il primo posto sul podio.

    Medaglia d’oro sempre nel nuoto a rana subacqueo per Luca Rissone, che ha conquistato il primo posto sullo scalino del podio nella categoria élite maschile con la considerevole distanza di 145,70 metri, seguito dai compagni di squadra Emiliano Scaburri (117,70 metri, terzo posto) e Giorgio Bestente (111,00 metri, quarto posto).

    Medaglia d’oro anche per Livia Bregonzio nella categoria élite femminile, specialità dinamica con attrezzi, che ha percorso 138.60 metri con le pinne; nella stessa categoria, a soli 3 metri dal podio, quarto posto per Chiara Viarengo con 132.25 metri e quinto posto per Rosa Giannoccaro con 128.33 metri

    Con questi due appuntamenti si conclude la stagione di gare di qualifica per gli apneisti astigiani, in vista dei Campionati Italiani Assoluti Indoor che si terranno a Torino a fine mese. Una stagione che ha fruttato alla squadra astigiana numerose medaglie e il miglioramento dei record personali per tutti gli atleti dell’AstiBlu Santero 958.

    Red.

    Più informazioni su