Al Rally Colli del Monferrato ottime prestazioni per la New Driver’s Team

Più informazioni su

    La scuderia di Settimo era impegnata con diversi equipaggi alla corsa con base a Canelli; Corrado Pinzano e Mario Cerutti hanno concluso al terzo posto assoluto sulla Peugeot 207 Super 2000 (nella foto credit Elio Magnano) dopo aver concluso in testa la prima parte di gara. “Siamo soddisfatti” ha commentato Pinzano. “Oggi non era davvero facile. La pioggia e il fondo molto scivoloso sono stati una insidia continua. Ci abbiamo provato fino alla fine come dimostra il distacco finale dai vincitori. Peccato, ad un certo punto ci credevamo.”

    A Canelli la scuderia di Settimo Torinese ha portato inoltre Fredrik Fassio e Katia Sesia i quali hanno concluso al terzo posto di classe a bordo della Punto Abarth S.2000 di D’Ambra. Franco Mastrazzo e Jody Capitanio hanno conquistato la vittoria nlla classe K11 a bordo di una Peugeot 306 Maxi. Massimiliano Vogogna e Giuseppe Assandri sono invece saliti sul terzo gradino del podio in classe A7 a bordo della Fiat Uno Turbo.

    Altre soddisfazioni per il team torinese nel fine settimana sono arrivate anche da Elwis Chentre. Nonostante l’esordio su una vettura impegnativa come la Focus, il pilota valdostano ha dominato la sesta edizione della Ronde delle Miniere. Chentre in gara con Isabella Gualtieri, ha confezionato il successo grazie al miglior tempo fatto segnare su tre dei quattro passaggi sulla prova di “Veleia”. “Abbiamo sfruttato la possibilità di disputare questa gara sulla Focus” ha dichiarato Chentre. “La vettura si è dimostrata perfetta e ci ha permesso di esprimerci al meglio nonostante una concorrenza assai qualificata.”

    Red.

    Più informazioni su