”Un pugno alla sete – All Star Game 2014”, mercoledì sara la volta buona?

Più informazioni su

    Cambia il programma: si gioca, infatti, a Canale e non a Monticello, sempre con fischio d’inizio alle ore 20.30. Una sfida ai 9 giochi tra la formazione Rossa (Idee Alimentari Brezzo) di Roberto Corino, Davide Amoretti, Mariano Papone, Stefano Nimot (dt Giulio Ghigliazza) e quella Gialla (Musso Agrienogarden) di Massimo Vacchetto, Davide Arnaudo, Lorenzo Bolla, Enrico Unnia (dt Ernesto Sacco), giocatori e tecnici più votati sul nostro sito.

    Il ricavato della manifestazione, promossa dal dal Lions Club Canale-Roero, sarà devoluto in beneficenza, in particolare a ‘Operation Smile’ e al nuovo ospedale di Canale. Nelle precedenti sette edizioni, ‘Un pugno alla sete’ ha distribuito in beneficenza 14.363 euro.

    Durante il torneo verranno assegnati alcuni riconoscimenti: il trofeo Comune di Monticello d’Alba alla formazione vincitrice; il trofeo ‘Cassini-Marello-Pisano’, messo in palio dalla Lega delle Società, al miglior giocatore del torneo; il primo trofeo ‘www.losferisterio.it’ al miglior giocatore della stagione 2013 (il più votato da d.t. e capitani della serie A 2013), oltre ad un riconoscimento del Lions Club Canale Roero ad un personaggio del mondo del balon.

    Come sempre la realizzazione del torneo, patrocinato dalla Fipap, è possibile grazie all’aiuto di alcuni sponsor che hanno creduto e credono nella finalità benefica dell’evento. Un grazie quindi a Idee Alimentari Brezzo, Musso Agrienogarden, Ristorante L’ostu ‘d Racunis, Eco-Service, Carni+Compral, Coalvi, Anaborapi e SeriStyle.

    Red.

    Più informazioni su