Calcio a 5: nei campionati giovanili l’Asti cala il tris, per l’Astense triplo ko

Più informazioni su

    Nello scorso week-end è andato in scena il penultimo atto della regular season, con un bilancio dai due volti rispettivamente per Asti e Libertas Astense: gli Orange, per l’ennesimo fine-settimana consecutivo vede le tre compagini uscire tutte quante vittoriose, mentre nelle fila dei biancoazzurri giungono solamente delle sconfitte.

    Le due partite più attese in questa penultima giornata per quanto concerne l’Asti, erano senza ombra di dubbio il derby cittadino e di categoria fra gli stessi nero-arancio e l’Astense nel campionato Juniores, e lo scontro al vertice nei Giovanissimi fra la formazione guidata dal carismatico Davì Alves e l’Aosta: nella prima sfida, i ragazzi guidati da mister Gabriele Penna già matematicamente secondi e qualificati ai playoff, si aggiudicano con un perentorio 8-0 la stracittadina strapazzando letteralmente la formazione guidata da mister Formiglio, grazie alla doppietta di Noto e alle reti messe a segno da Di Venanzio, Karaja, Costa, Fazio, Stefanato e Di Matteo.

    I ragazzi di mister Penna, sono ora attesi dall’ultimo impegno in trasferta in quel di Carmagnola, prima di disputare gli spareggi playoff e sfidare, in gara unica, I Bassotti giunti aritmeticamente terzi nella semifinale in programma al Palasanquirico sabato 26 aprile e in caso di passaggio del turno, la finale si disputerà in campo neutro (sede ancora da definire) domenica 4 maggio.

    Nell’altro incontro, i Giovanissimi di Davì s’impongono e vincono a domicilio sul campo dei valdostani per 3-1, dando una grande prova e dimostrazione di forza contro la squadra che con ogni probabilità, sarà l’avversario che affronteranno nella finale regionale per la conquista del titolo. Privi di Vitellaro infortunato e subito orfani del talentuoso Ghouati (fermo per una distorsione), pivot italo-marocchino autore di ben 38 centri in questa stagione con la compagine di Davì, gli Orange giocano alla grande e si impongono grazie alle segnature di Curallo, Mitic e all’eurogol di Bono, che permettono ai ragazzi di Davì di riportarsi a +8 sui valligiani in classifica e di blindare di fatto il primato.

    Anche in questo caso, tutto definito per quanto riguarda il capitolo playoff, con la semifinale contro il CLD Carmagnola del 18 aprile prossimo al Palasanquirico (l’altro incrocio, sempre in gara unica, sarà fra Aosta e Borgonuovo Settimo) mentre la finale, è in programma una settimana più tardi, venerdì 25 aprile.

    Gli Allievi di Sinisa Milosevic infine, mettono al sicuro e sigillano il primo posto solitario, grazie alla preziosa vittoria sul campo de I Bassotti dove prevalgono per 5 a 4, in una sfida che ha riservato un antipasto della semifinale playoff che si disputerà martedì 22 aprile al Palasanquirico, con l’eventuale finale programmata per domenica 27 aprile in campo neutro. Partita emozionante e vibrante, ricca di colpi di scena e che è stata decisa da un gol pervenuto solo nel finale di gara. Le reti del successo portano la firma di Morrone, e di Karaja e Bonzano che realizzano quest’ultimi entrambi una doppietta.

    Per quanto riguarda l’Astense invece, già detto della Juniores battuta pesantemente nel derby con l’Asti, escono sconfitte anche Allievi e Giovanissimi: i primi subiscono un autentico crollo verticale, trafitti pesantemente in casa da un’Aosta corsaro che li annienta con un punteggio da far lasciare tutti a bocca aperta per 19-2 con Charrier che travolge per ben 9 volte il povero Nicita; completano il risultato nella seguente successione delle reti, Pellegrino (poker), Donato (tripletta), Mazzi (doppietta) e Carere. Per i biancoazzurri allenati da mister Massimiliano Liuzzi, reti della bandiera di Bione e autorete di Matkovic.

    I giovanissimi guidati da mister Pinna, vengono anch’essi sconfitti col punteggio di 4 a 0 sul campo de I Bassotti (doppiette per De Viti e Spiccolizzi per i druentini) e si apprestano a concludere desolatamente il torneo al terzultimo posto della classifica.

    Nel prossimo turno che coincide con la disputa dell’ultima giornata, da segnalare e seguire con molto interesse l’ultimo derby stagionale, stavolta nel campionato Allievi fra i nero-arancio e la compagine di Liuzzi che si giocherà nell’anticipo di venerdì pomeriggio al PalaGerbi, in un finale di campionato che vede anche il match CLD Carmagnola-Asti, sfida antipasto in chiave playoff con entrambe le formazioni già comunque qualificate.

    Nel dettaglio di seguito, il quadro completo con risultati e classifiche dei tornei Juniores, Allievi e Giovanissimi:

    Campionato Juniores (21a e penultima giornata):
    Aosta-I Bassotti B                                9-1
    Asti-Libertas Astense                          8-0
    Borgonuovo Settimo-Top Five            2-3
    Castellamonte-CLD Carmagnola        5-1
    I Bassotti-Avis Isola                          15-3
    L84-Fiano Plus                                   5-2

    Classifica: Aosta 57; Asti 49; I Bassotti 42; CLD Carmagnola 37; Top Five 34; Libertas Astense 28; Castellamonte 23;  L84 22; Avis Isola e Borgonuovo Settimo 8; Fiano Plus 7.

    Penalizzazioni: -7 Avis Isola; -6 Asti, CLD Carmagnola, I Bassotti, Top Five e L84; -4 Libertas Astense; -3 Borgonuovo Settimo, Castellamonte, Fiano Plus. I Bassotti B sono fuori classifica.

    Prossimo turno, ultima giornata (12/04): CLD Carmagnola-Asti (venerdì 11 aprile, inizio ore 20.30) e Libertas Astense-I Bassotti.

    Campionato Allievi (21a e penultima giornata):
    Cantarana-Borgonuovo Settimo        5-13
    I Bassotti-Asti                                      4-5
    Libertas Astense-Aosta                     2-19
    Sporting Rosta-CLD Carmagnola     1-10
    Spring Team-Real Frassati                0-3
    Riposava: Sportiamo

    Classifica: Asti 53; Aosta e CLD Carmagnola 49; I Bassotti 33; Real Frassati 28; Borgonuovo Settimo e Libertas Astense* 26; Sportiamo 25; Sporting Rosta 10; Cantarana 6; Spring Team 4.
    *  1 punto di penalizzazione, per non essersi presentata alla prima giornata.

    Prossimo turno, ultima giornata: Asti-Libertas Astense (venerdì 11/04, inizio ore 15.30).

    Campionato Giovanissimi (21° e penultimo turno):
    Aosta-Asti                                                      1-3
    CLD Carmagnola-D.B. Caselle                     2-3
    I Bassotti-Libertas Astense                           4-0
    Sporting Rosta-Polisportiva Bardonecchia   n.d.
    Sportiamo-Real Frassati                               1-2
    Riposava: Borgonuovo Settimo

    Classifica: Asti 51; Aosta 43; Borgonuovo Settimo 34; CLD Carmagnola 32; Don Bosco Caselle 26; Sportiamo 24; I Bassotti 18; Lib. Astense* 11; Sporting Rosta 7; Real Frassati 5.

    * 1 punto di penalizzazione 
    Polisportiva Bardonecchia escluso dal campionato.

    Prossimo turno (13/04): Asti-I Bassotti (sabato 12 aprile, inizio ore 15 presso la palestra di Isola d’Asti (strada statale per Alba, nei pressi della discoteca Mediterraneo)) mentre la Libertas Astense osserverà il turno di riposo.

    In conclusione, da segnalare che si stanno comportando molto bene gli Esordienti allenati da Erik Stennardo che nello sperimentale campionato regionale, hanno inanellato nell’ultimo mese tre vittorie consecutive contro Sporting Rosta, Cantarana e il Carmagnola, dopo l’iniziale sconfitta patita contro l’Aosta nella prima giornata del suddetto torneo, un’altra nota lieta, di orgoglio e di vanto di cui andare fieri per il settore giovanile del sodalizio nero-arancio.

    Neil Palladino

    Più informazioni su