Intenso fine settimana di gare e di buoni risultati per la sezione Judo della Pol Cr Asti

Più informazioni su

    Nella classe dei più giovani Bambini si sono  distinti Sofia Andreetta e Claudio Casalone che si sono  classificati al 2° posto nelle loro rispettive categorie di peso, mentre Enrico Casalone, Stefano e Christian Starvaggi e Basso Federico si sono classificati al 3° posto. Nella classe Fanciulli secondo posto per Aurora Russo, la più esperta cintura arancione, mentre hanno meritato la medaglia di bronzo Stefano Monticone e alla loro prima gara: Mattia Picco, Alessandro Amerio, Lorenzo Giargia e Elia Cravanzola.

    I migliori risultati sono arrivati dai più esperti della classe Ragazzi eccezione fatta per Nicolas Ferro, anche lui alla sua prima gara, che si è scontrato con avversari di cinture superiori e si è piazzato al terzo posto. Bene le due sorelle gemelle Alessandra e Vittoria Bassolino che si sono classificate al 1° posto con tre incontri vinti, così come pure Tommaso Bazzega per le categorie maschili. Al secondo posto Fabio Pafundi, Tommaso Gentile, Emanuele Salerno e Alessandro Falletto con due incontri vinti, e al terzo posto Nicolas Andreetta.

    Domenica è stata la volta degli agonisti iniziando al mattino con le  categorie Esordienti B.

    Le due ragazze  Beatrice Bacci e Francesca Marchisio sono andate a vincere entrambe la medaglia d’argento nelle categorie di peso 57 e 52 kg, mentre nelle categorie maschili ottima prova di Gianluca Iudicelli vincitore della categoria fino a 73 kg. Un inedito Stevin Perri nel peso fino a 55 kg ha scaldato il tifo astigiano andando a prendersi una meritata medaglia di bronzo nel peso fino a 55 kg.

    Brava anche l’Esordiente A Ottavia Musso alle sue prime esperienze nella nuova classe agonista, vincitrice della medaglia d’argento nel peso fino a 36 kg. femminile, mentre Riccardo Caleca, nonostante i due incontri vinti, non è andato oltre il 5° posto. Medaglia d’argento invece per Jacopo Sorce che rientrava dopo un infortunio e non ancora in piena forma.

    Al pomeriggio erano di scena le classi cadetti con l’oro di Sabrina Mariotto nel peso fino a 57 kg, l’argento di Silvia Pellitteri nel peso fino a 52 kg e il quinto posto di Fabrizio Firrigno nel peso fino a 66 kg.

    Red.

    Più informazioni su