Il Cisterna d’Asti subito protagonista del Campionato Uisp

Più informazioni su

    Sono 18 le squadre al via del campionato suddivise in due gironi da 9 con sfide di andata e ritorno e play-off a 8 (4 per girone) per determinare il campione territoriale. Il gruppo A è in maggioranza costituita da squadre astigiane, ben sette: Spartak San Damiano, Castiati Castagnole, Castelnuovo Belbo, Cisterna d’Asti, Coccosport di Cocconato, Costigliole d’Asti e Montechiaro, completano il gruppo la Castellettese di Cortemilia e il Fontanone Roddino.

    Una delle squadre più attese alla vigilia è il Cisterna d’Asti, che la scorsa stagione ha conquistato la Coppa di Lega. Dopo il primo turno proprio della Coppa di cui è detentrice, che ha visto la vittoria interna 1-0 (gol di Lano) e pareggio esterno 0-0 col Roddino, la squadra astigiana era attesa nella prima giornata dal derby casalingo con lo Spartak.

    Una sfida giocata quasi a senso unico e terminata 3 a 0 per i rossoblù cisternesi col portiere ospite sugli scudi che ha impedito un risultato più rotondo.

    Dopo una ventina di minuti di studio ed un possesso palla sterile il Cisterna accelera e affonda i colpi. Prima Cartello con una sventola dai 20 metri chiama il portiere alla respinta decisiva poi per due volte sugli sviluppi della stessa azione e Zahariev ad esaltare i riflessi dell’estremo difensore sandamianese.

    Ma finalmente al 35° minuto i padroni di casa passano. Lunga rimessa laterale di Benestante in area e colpo di testa vincente di Zahariev. Palla al centro ed immediatamente Manzo recupera palla e verticalizza sulla corsa di Rasa che entra in area e batte a colpo sicuro, il portiere è ancora straordinario ma nulla può sulla ribattuta ancora di Zahariev.

    Nella ripresa si attende la reazione ospite ma non è così. Passano 2 minuti e su azione Cauda-Mastria la palla giunge a Cartello che salta il diretto avversario e dal limite dell’area lascia partite una saetta che si infila nell’angolo basso per il tris. Ancora Cartello impegna il portiere che si supera su Vaudano con l’aiuto del palo interno al termine di una bella azione corale Cauda-Cartello-Valente. Gli ultimi 15 minuti sono di possesso palla Cisterna che così inizia al meglio il proprio campionato.

    Risultati girone A prima giornata:

    Coccosport-Montechiario 2-1
    Castellettese-Fontanone Roddino 0-0
    Costigliole-Castiati 0-3
    Cisterna d’Asti-Spartak San Damiano 3-0
    Riposava: Castelnuovo Belbo

    ASD Cisterna d’Asti-Spartak San Damiano 3-0

    Reti: 35 e 36 pt Zahariev; 2 st Cartello.

    Cisterna (4-3-3): Di Nunno; Benestante (25 st Peletto), Franco, Gallo, Manzo; Mastria, Cauda, Zahariev (19 st Bodda P.); Rasa (19 st Valente), Marra (22 pt Vaudano), Cartello. All.: Gianni Vione.

    Red.

    Più informazioni su