Judo: Giacomo Graziano qualificato alle finali nazionali

Più informazioni su

    In un gruppo di 28 atleti, compresi i torinesi tra i più forti nel panorama judoistico nazionale, riesce a piazzarsi 5° dopo aver vinto tre incontri consecutivi e nel successivo, valido per la finale, viene sconfitto anche a causa di un discutibile giudizio arbitrale che non assegna all’astigiano un ippon a proprio favore.

    Ora non rimane che sfruttare al meglio il tempo a disposizione per limare e affinare la preparazione in vista delle finali del 17 e 18 ottobre a Firenze.

    Per la provincia di Asti è un risultato di assoluto rilievo considerando che le qualificazioni in campo maschile sono un fatto assai raro ed il Judo Club Asti nei casi è protagonista.

    Buona prestazione anche per Diodà Francesco che dopo aver vinto due incontri si ferma al 9° posto.

    Grande soddisfazione per il responsabile tecnico Gillardi Franco e il tecnico Calizzano Enrico che da anni continua ad allenare e seguire con entusiasmo e passione i ragazzi che vogliono confrontarsi nell’agonismo senza tralasciare l’approfondimento e lo studio del judo negli aspetti più tecnici ed educativi.

    Per coloro che fossero interessati gli allenamenti continuano ad Asti presso il palazzetto in via Gerbi il martedì e giovedì dalle 18 alle 21 e nella palestra di Quarto il lunedi, mercoledì e venerdì dalle 18 alle 21.30.

    Red.

    Più informazioni su