SportAsti - Notizia di Sport dalle Langhe Asti e Roero - La voce dello Sport Astigiano

Buon inizio di dicembre per la Balletti Motorsport

Più informazioni su

Ultimi impegni stagionali per la Balletti Motorsport che si avvia a concludere una positiva stagione con degli appuntamenti diventati oramai dei classici di fine stagione.

Il Rally Storico della Fettunta, tornato a calendario lo scorso anno, ha di fatto chiuso la stagione delle corse su strada per le auto storiche contando oltre venti equipaggi al via; su tutti, quello da battere era formato dai neo Campioni Italiani Alberto Salvini e Davide Tagliaferri che sulle strade di casa hanno sfoderato una prestazione eccezionale aggiudicandosi la gara con la Porsche 911 RSR Gruppo 4 (nella foto credit Thomas Simonelli) con la quale hanno primeggiato in tutte le prove speciali, infliggendo pesanti distacchi agli avversari. Ma la soddisfazione più grande per il duo della Porsche è stata quella di aver realizzato un tempo totale inferiore anche a quello fatto registrare dai vincitori del rally per auto moderne, risultato che lo scorso anno era sfuggito di poco e che era uno dei traguardi che si era prefissato prima del via.

Buone notizie sono arrivate anche dall’altro fronte, quello del Monza Historic Rally Show dove la Balletti Motorsport schierava due auto al via: la Subaru Legacy 4WD Gruppo A sulla quale tornava alla guida Totò Riolo dopo un anno di assenza; il pilota di Cerda, nuovamente affiancato da Gianfranco Rappa ha corso una buona gara, condizionata soprattutto dalla scelta degli pneumatici, in particolare nelle prove corse al mattino presto: il terzo gradino del podio assoluto ne ha comunque premiato la condotta di gara pur consapevole fin dal via che le strette chicanes e le ripartenze non sono il terreno ideale per la trazione integrale giapponese. Missione compiuta anche per Maurizio Fratti occasionalmente navigato da Massimo Iguera sulla Porsche 911 SC/RS Gruppo 4 che hanno portato in diciassettesima posizione assoluta.

Il prossimo fine settimana vede a calendario un altro impegno clou che sarà anche quello che farà calare il sipario sulla stagione 2017. Il rinnovato, e ritrovato, Motorshow propone infatti la sfida del Trofeo Rally Italia Autostoriche sulla pista mista asfalto – terra ricavata all’interno dell’Area 48 alla Fiera di Bologna. Nuovamente Totò Riolo – già vincitore nel 2016 – al volante della Subaru Legacy e nella sfida tra le 4WD tornerà in gara l’Audi Quattro Gruppo B che sarà affidata a Marco De Marco. Il Trofeo si correrà nella giornata di sabato 9 con la disputa delle batterie di qualificazione, e di domenica 10 dicembre con le semifinali e finali.

Più informazioni su