SportAsti - Notizia di Sport dalle Langhe Asti e Roero - La voce dello Sport Astigiano

Aperte le iscrizioni all’Asd Torretta NSL, quando giocare a calcio è divertimento e costa poco

Più informazioni su

Da quasi 60 anni (anniversario che festeggierà nel 2019) è il punto di riferimento del quartiere dove è nata: stiamo parlando dell’Asd Torretta NSL.

La Società costituita 58 anni fa grazie allo storico parroco Don Gino Bosticco per avvicinare i giovani alla parrocchia, continua a svolgere la sua attività di calcio giovanile, senza mai fermarsi nonostante i momenti difficili degli ultimi anni dovuti ai lavori di ristrutturazione del campo.

Proprio la conclusione dei lavori ha permesso alla società di ridare nuova linfa all’attività, infatti lo scorso anno sono stati circa una cinquantina i tesserati principalmente per le categorie più piccole ovvero i Pulcini misti (2006/2007), i piccoli Amici (2008) e un bel gruppo di scuola calcio (dal 2009 al 2011), tutte allenate da mister cresciuti in e sul campo della Torretta che sono Morini Marco, Cantarella Alessio e Sorba Andrea.

Due novità dell’ultima annata sono state l’attivazione del nuovo sito internet all’indirizzo www.asdtorretta.com e la rivisitata pagina Facebook asdtorretta!

E’ gia iniziato il tesseramento per la stagione 2017/2018 con l’obiettivo è di rinforzare le squadre giovanili; si cercano infatti ragazzi/e e bambini/e dal 2013 al 2005. L’inizio attività è prevista per mercoledì 13 settembre.

La società è molto attenta alle difficoltà delle famiglie e per questo l’iscrizione costerà solo € 130 e comprenderà il kit per l’allenamento, la tuta rappresentanza e tutti i costi di gestione; inoltre un occhio di riguardo sarà dato alle famiglie numerose.

La segreteria è aperta per tutti quelli che volessero avvicinarsi alla Torretta dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19; per iscrizioni e informazioni si può chiamare Caterina al 329/9283531

E’ importante sottolineare come alla Torretta si dà la possibilità di giocare tutti senza distinzioni e che questo sia un ottimo modo per insegnare la disciplina ma anche il divertimento che questo sport, a queste età, deve trasmettere.

Degna di nota è la giovanissima calciatrice che dal campo della Torretta è approdata a Vinovo alla Juventus Femminile: Elisa Falvo (2007).

Locandina torretta

 

Più informazioni su