SportAsti - Notizia di Sport dalle Langhe Asti e Roero - La voce dello Sport Astigiano

Nel fine settimana si decidono le finaliste di serie A femminile e le giovanili qualificate ai nazionali

Week end intenso ed importante per i campionati di tamburello, in particolare per quelli femminili e per quelli giovanili.

Torna in campo nel weekend la massima serie per la disputa della seconda giornata della fase di qualificazione alla Coppa Italia, quest’anno III memorial Angelo Ferrando, le cui finali si terranno in provincia di Mantova, a Castellaro, Cavriana e Guidizzolo dall’8 al 14 agosto prossimo.

Nel girone A in campo giovedì sera Bardolino-Cavaion, In anticipo sabato il Solferino proverà a strappare il pass qualificazione in casa contro il Bardolino; Nel girone B, anticipo sabato sera per il Castellaro che riceverà la visita del Medole, a Carpeneto, il Cremolino ospita il Guidizzolo; nel girone C, proverà a rifarsi il Sabbionara sul terreno amico contro la Cavrianese, nell’altro incontro il Sommacampagna ospiterà il Ciserano.

Sesta giornata di ritorno per la serie cadetta che si è aperta nel pomeriggio di mercoledì con l’importante sfida in coda tra Nave San Rocco e Malavicina che, al termine di un match combattuto, ha visto uscire vincitori i padroni di casa, che hanno chiuso 13-10 la contesa. Grazie a questo risultato i trentini salgono a quota 9 punti, a quattro lunghezze dalla zona salvezza. Il Malavicina scende invece all’ultimo posto, a sei dalla terz’ultima.

Ben quattro gli anticipi in programma sabato pomeriggio, tra i quali il più interessante è sicuramente il derby trentino Noarna-Tuenno, con gli ospiti decisi a continuare il loro cammino al secondo posto sul sempre ostico campo dei lagarini. Chiamato a mantenere il passo l’Arcene che ospiterà da favorito il Segno. Favori del pronostico anche per l’altra bergamasca Castelli Calepio sul campo del Cinaglio, comunque in crescita nelle ultime uscite. Equilibrio in Fontigo-Castell’Alfero, compagini divise da soli tre punti in graduatoria.

Domenica spicca il derby mantovano Ceresara-Castiglione, con la capolista che proverà a confermare la netta vittoria dell’andata contro un avversario che, dopo una prima parte di campionato di livello, è poi scesa di condizione, abbandonando le ambizioni di promozione. Posticipata a mercoledì 26 luglio Cereta-Besenello, vista la concomitanza con la fase interregionale giovanile, che vede impegnati alcuni atleti della società mantovana. Mercoledì 19 invece previsto il recupero del ritorno di Coppa Italia tra Tuenno e Cereta, sospesa per maltempo sul 3 pari il 5 luglio scorso.

Gare di ritorno delle semifinali scudetto per la massima serie femminile che, dopo il grande equilibrio dell’andata, promettono ancora spettacolo. L’Alegra Settime riceverà la visita del Mezzolombardo, mentre la Tigliolese ospiterà nel derby la Pieese. Le fresche e confermate campionesse d’Europa e le terze della rassegna continentale partono dal vantaggio del 13-11 maturato all’andata, e quindi favorite, ma le avversarie partiranno agguerrite per provare a ribaltare la situazione e guadagnare la finalissima. Le finali sia di serie A che di B e del trofeo dell’Amicizia sono fissate per domenica 23 luglio sul campo di Callianetto.

Ritorno delle semifinali anche per la serie cadetta, con la capolista e imbattuta del girone Lombardia-Trentino-Veneto Ceresara che non dovrebbe avere problemi a guadagnare la finalissima in casa con la Monalese. Favori del pronostico anche per la Tigliolese contro il Tuenno, già regolato 13-5 nel match di andata.

In campo per la gara di ritorno anche le peggio classificate per il trofeo dell’Amicizia, con il Cavalcaselle che proverà a ribaltare il risultato dell’andata in casa dell’alessandrina Basaluzzo. Dopo aver espugnato nel posticipo di martedì il campo del Viarigi Roma, proverà a confermarsi sul terreno amico il Valgatara.

Si disputano domenica sui campi di Solferino, Medole e Malavicina le fasi Interregionali giovanili per la zona 1, con a darsi battaglia le squadre qualificate delle Regioni Lombardia, Trentino, Piemonte e Veneto nelle categorie giovanissimi, allievi e juniores maschili. Si qualificheranno alle finali nazionali in programma in Val di Non dal 25 al 27 agosto, le prime tre squadre classificate di ogni categoria. A seguito del sorteggio effettuato dalla Commissione, di fronte il mattino per le semifinali, alle 9 le squadre di Veneto e Trentino e a seguire di Piemonte e Lombardia. Nel pomeriggio le due perdenti si contenderanno l’ultimo posto disponibile per le finali.
A Solferino in campo gli juniores con Fumane-Valle San Felice e Pieese-Cereta.
A Medole gli allievi con Cavaion-Noarna e Pieese-Pozzolese.
A Malavicina i giovanissimi con Negarine-Segno e Cinaglio-Cereta.

Programma sabato 15 e domenica 16 luglio

Serie A – Coppa Italia
Girone A
Cavaion-Mezzolombardo
Solferino-Bardolino (anticipo sabato).
Da disputare: Bardolino-Cavaion (posticipo notturno giovedì)
Classifica: Solferino p.3, Mezzolombardo, Cavaion*, Bardolino* p.0.
* una partita in meno

Girone B
Castellaro-Medole (anticipo notturno sabato)
Cremolino-Guidizzolo (campo di Carpeneto).
Classifica: Cremolino e Castellaro p.3, Guidizzolo e Medole p.0.

Girone C
Sabbionara-Cavrianese
Sommacampagna-Ciserano
Classifica: Cavrianese p.3, Ciserano p.2, Sabbionara p.1, Sommacampagna p.0.

Campionato
Da recuperare: Castellaro-Guidizzolo sospesa 7-3 30-0 – mercoledì 19 luglio ore 16
Classifica: Cavaion p.51, Castellaro* p.45, Solferino p.38, Sabbionara p.33, Mezzolombardo p.26, Medole p.25, Cremolino e Sommacampagna p.23, Cavrianese p.18, Guidizzolo* p.15, Ciserano p.4, Bardolino p.0.
* una partita in meno

Serie B
Sesta giornata di ritorno
Arcene-Segno (anticipo sabato)
Cereta-Besenello (posticipo mercoledì 26 luglio ore 17.30)
Fontigo-Castell’Alfero (anticipo sabato)
Castiglione-Ceresara
Cinaglio-Castelli Calepio (anticipo sabato)
Noarna-Tuenno (anticipo sabato)
Nave San Rocco-Malavicina 13-10.

Classifica: Ceresara p.51, Tuenno p.43, Arcene p.41, Cereta p.38, Castelli Calepio p.37, Noarna p.31, Castiglione p.28, Castell’Alfero p.25, Fontigo p.22, Segno p.19, Besenello p.14, Cinaglio p.13, Nave San Rocco* p.9, Malavicina* p.7.
* una partita in più

Serie A femminile – Semifinali scudetto – Ritorno
Alegra Settime-Mezzolombardo (andata 13-11)
Tigliolese-Pieese (andata 13-11)

Serie B femminile
Semifinali scudetto – Ritorno
Ceresara-Monalese (andata 13-3)
Tigliolese-Tuenno (andata 13-5)

Trofeo dell’Amicizia
Basaluzzo-Cavalcaselle (andata 13-9)
Valgatara-Viarigi Roma (andata 13-7)

Interregionali Giovanili maschili
Campo di Solferino (Mantova) – Juniores maschile
Ore 9 – Veneto-Trentino (Fumane-Valle San Felice)
Ore 11 – Piemonte-Lombardia (Pieese-Cereta)
Ore 16 – spareggio per il 3° posto tra le due perdenti
Campo di Medole (Mantova) – Allievi maschile
Ore 9 – Veneto-Trentino (Cavaion Peroni-Noarna)
Ore 11 – Piemonte-Lombardia (Pieese-Pozzolese)
Ore 16 – spareggio per il 3° posto tra le due perdenti
Campo di Malavicina (Mantova) – Giovanissimi maschile
Ore 9 – Veneto-Trentino (Negarine-Segno)
Ore 11 – Piemonte-Lombardia (Cinaglio -Cereta)
Ore 16 – spareggio per il 3° posto tra le due perdenti