SportAsti - Notizia di Sport dalle Langhe Asti e Roero - La voce dello Sport Astigiano

CONI e Comitato Leonardo premiano la migliore tesi dedicata al contributo dello sport per l’economia del Paese

Più informazioni su

21Nell’ambito dei Premi di laurea promossi dal Comitato Leonardo per il 2017, il CONI-Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha scelto – per il secondo anno – di aderire all’iniziativa premiando la tesi che meglio descriva contributi e ricadute dello sport e delle industrie sportive alla crescita economica del nostro Paese.

Al vincitore del bando dal titolo “Sport ed economia: il contributo dello sport – leva di innovazione competitività ed occupazione – alla crescita economica del nostro paese. Valutazione dell’impatto economico dello sport e delle industrie sportive” andrà una borsa di studio di 3.000 euro, assegnata in base all’originalità della tesi, alla metodologia utilizzata per la stesura e alla rilevanza dei risultati presentati.

Il CONI ha rinnovato un impegno in linea con i propositi programmatici dell’Ente, come più volte sottolineato dal Presidente, Giovanni Malagò, che indica nel connubio “tra il mondo dell’istruzione e quello dello sport l’asse virtuoso per permeare il Paese di una nuova mentalità che possa dare voce e fiducia ai giovani, rappresentando il volano per la crescita, culturale, civica e occupazionale, della collettività. Questo premio costituisce una occasione per sostenere progetti meritevoli di attenzione e proiettare lo sguardo verso un futuro sempre più radioso”.

L’iniziativa “Premi di Laurea” che il Comitato Leonardo promuove ormai dal 1997, grazie al sostegno dei propri Associati, ha permesso nel tempo di premiare centinaia di giovani laureati di altrettanti istituti universitari in tutto il Paese.

Il Comitato Leonardo, presieduto attualmente dall’imprenditrice Luisa Todini, è nato nel 1993 su iniziativa comune del Sen. Sergio Pininfarina e del Sen. Gianni Agnelli, di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo d’imprenditori proprio con l’obiettivo di promuovere l’Italia come sistema Paese attraverso varie iniziative, volte a metterne in rilievo le doti di imprenditorialità, creatività artistica, raffinatezza e cultura che si riflettono nei suoi prodotti e nel suo stile di vita.

“Le nuove generazioni rappresentano il futuro motore della nostra economia e oggi abbiamo il dovere di valorizzarne il talento, un patrimonio dalle enormi potenzialità da tutelare ed incentivare” ha commentato Luisa Todini, Presidente del Comitato Leonardo “E’ anche con questo obiettivo che il Comitato Leonardo da XX edizioni promuove i Premi di Laurea: grazie a questa iniziativa stiamo contribuendo, nel corso degli anni, a supportare le idee più promettenti e a creare un ponte diretto tra Università e mondo del lavoro, sostenendo non solo i giovani di oggi ma gli imprenditori di domani.”

Al Premio di laurea offerto dal CONI potranno accedere gli studenti laureati provenienti da lauree triennali o specialistiche (nuovo ordinamento) che abbiano elaborato una tesi attinente al tema del bando.

Per partecipare occorrerà inviare il modulo di partecipazione al concorso, la tesi in formato elettronico (CD Rom/USB), una breve sintesi (massimo 6 pagine) della stessa insieme ad una lettera di accompagnamento a firma del relatore e il CV completo del candidato alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (c7o ICE, via Liszt 21 – 00144 Roma tel. 06.59927990-7991 – fax 06 5923806) entro e non oltre il 6 novembre 2017.

Il bando integrale è consultabile sul sito http://www.comitatoleonardo.it/it/premi-di-laurea/premi-di-laurea-comitato-leonardo/premio-coni e http://www.coni.it/it/news/primo-piano/13641-premi-laurea-comitato-leonardo,-al-via-la-xx-edizione-tema-coni-su-sport-ed-economia.html

La premiazione avrà luogo presso il Palazzo del Quirinale nel corso della cerimonia di conferimento dei Premi Leonardo alla presenza del Presidente della Repubblica.

Il CONI, emanazione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), è autorità di disciplina regolazione e gestione delle attività sportive nazionali. Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Ente pubblico cui è demandata l’organizzazione e il potenziamento dello sport nazionale, promuove la massima diffusione della pratica sportiva.

Più informazioni su